Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Marchini: "Dall'Europeo di Conti grandi stimoli per tutto il vivaio"

Pubblicato in Giovanili il Martedì 30 Agosto 2016, 14:18

Il responsabile del settore giovanile bianconero fa il punto al via della nuova stagione che vedrà cinque squadre aquilotte impegnate, con U18 e U16 a disputare i rispettivi campionati di eccellenza: "Vogliamo crescere ancora"

 
Dopo una stagione foriera di importanti soddisfazioni, coronate in estate dal bell'Europeo Under 16 disputato in Polonia dal talento bianconero Luca Conti, per il settore giovanile della Dolomiti Energia Trentino è già tempo di tornare al lavoro. A guidare il vivaio aquilotto per la quinta stagione consecutiva (la sua sesta a Trento) ci sarà Alessio Marchini, che dopo aver condotto alle Finali Nazionali il gruppo U19 nel 2014 e nel 2015, si è ripetuto lo scorso giugno raggiungendo i quarti delle Finali Nazionali con il gruppo U16.
 
 
Gruppo che, rafforzato da sette ragazzi nati nel 1999, il 43enne coach spezzino allenerà quest'anno nell'impegnativo Campionato U18 Eccellenza assistito da Nenad Jakovljevic. A guidare l'altro dei cinque gruppi del vivaio trentino ammessi ad un campionato d'Eccellenza, quello dei nati nel 2001, sarà invece il 37enne coach trentino Thomas Minati, affiancato dall'assistente Niccolò Gilmozzi. 
 
ALESSIO MARCHINI (Responsabile Settore Giovanile DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "Quella dell'anno scorso è stata per il nostro settore giovanile una annata decisamente positiva, coronata in estate dalla presenza di Luca Conti agli Europei U16 disputati a Radom. Nella rassegna continentale Luca ha potuto raccogliere i frutti di quanto fatto assieme ai compagni di squadra nel corso di tutta l'annata: perché solo lavorando sodo per tutta la stagione in un gruppo dimostratosi di alto livello sia per atteggiamento che per qualità tecniche, ha potuto fare i notevoli miglioramenti che gli hanno permesso di essere convocato in azzurro prima, e di ben figurare all'Europeo poi. Il fatto che Conti sia un giocatore cresciuto nel nostro vivaio deve essere fonte di grande soddisfazione per tutti coloro che lavorano nel settore giovanile, sia dentro che fuori dal campo, ed è certamente un enorme stimolo a fare ancora meglio sia per il ragazzo, che per tutti i componenti delle nostre squadre, che vedono confermato ancora una volta come con il lavoro duro si possano fare esperienze importanti".
 
 
"Partendo da questa consapevolezza - continua l'allenatore bianconero -, siamo carichi più che mai per continuare il lavoro fatto negli ultimi anni in questa stagione 2016-2017 che ormai è iniziata a tutti gli effetti per tutti i nostri cinque gruppi giovanili. I nati nel 1999 e nel 2000 si presenteranno al via dell'impegnativo campionato U18 Eccellenza, in cui a dispetto della difficoltà dell'impegno proveranno a ripetere quanto fatto l'anno passato ripartendo dal medesimo, straordinario atteggiamento. Il gruppo, oltre che dai nati nel 1999, sarà rinforzato quest'anno da Simone Tonin, lungo reclutato da Feltre che sarà tra i cinque ragazzi alloggiati in foresteria, e da Claudio Frase, in arrivo dalla Virtus Riva. Nell'altro dei nostri gruppi iscritto ad un campionato d'Eccellenza, quello U16 che l'anno passato ha dimostrato notevole qualità riuscendo a ben figurare nell'interzona, verranno invece inseriti il 2001 catanese Mattia Musumeci e il 2002 proveniente da Avio Igor Jovanovic, che disputerà anche il campionato U15 con la squadra allenata da Giuseppe Lucente. Per i nostri gruppi U15, U14 e U13 l'obiettivo prioritario però sarà continuare quel percorso di miglioramento, basato su grande attenzione alla tecnica e al rispetto delle regole dentro e fuori dal campo, che nella nostra programmazione è un presupposto fondamentale. Grande  importanza daremo inoltre pure alla preparazione fisica, per cui ci affideremo anche quest'anno alla competenza di Matteo Tovazzi, reduce lui pure da un'estate azzurra in qualità di preparatore della Nazionale U16, e Ivan Pasquali".  
 
 
DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 2016-2017: IL SETTORE GIOVANILE
 
Responsabile settore giovanile: Alessio Marchini
 
- GRUPPI: 
 
- U18 eccellenza, nati 1999-2000: coach Alessio Marchini, Nenad Jakovljevic
- U16 eccellenza, nati 2001: Thomas Minati, Niccolò Gilmozzi
- U15 regionale, nati 2002: Giuseppe Lucente, Alessandro Bianchi
- U14 elite, nati 2003: Nenad Jakovl, Goran Bijedic
- U13, nati 2004: Claudio March, Gabriele Bolner
 
Impianti: Centro Sportivo Manazzon, Sanbapòlis e Liceo Scientifico Galilei.