Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

U18, la Dolomiti Energia batte Favaro e si prepara alla fase interregionale

Pubblicato in Giovanili il Mercoledì 1 Marzo 2017, 17:15

U14 elite, i bianconeri perdono di uno la sfida giocata a Padova

Torna vittoriosa da Favaro la  squadra under 18 Eccellenza della Dolomiti Energia Trentino, che conclude al meglio la seconda  fase del Campionato regionale assicurandosi il terzo posto che le permetterà di giocare il girone della Fase Interregionale.

Partita subito presa in mano dai bianconeri grazie soprattutto all'impegno in fase difensiva e a buone soluzioni in campo aperto. I giovani aquilotti concedono soltanto quattro punti  nel primo quarto e dopo 10 ' conducono con ben diciassette punti di vantaggio. Nei restanti tre quarti l'Aquila mantiene il controllo sulla gara concedendo minutaggi importanti anche a chi di solito ha meno spazio. 

La fase Interregionale vedrà il team bianconero affrontare un girone estremamente impegnativo comprendente Virtus Bologna, Vis 2008 Ferrara, Basket Trieste, B & F  Cordenons e  ASD Pallacanestro Vado Ligure. Nonostante questo, la volontà è quella di procedere sulla strada intrapresa provando ad alzare l'asticella.

Pall. Favaro - Dolomiti Energia Tn 40-65 ( 4-21, 18-36, 26-51)

Favaro: Mantovani , Smaniotto, Tagliapietra 8, De Nat 4, Minincleri , Foltran 5, Cardazzo 3, Schraulech, Magnanini 9, Baldi 8, Bettiol 3, Brollo. All Minincleri

Trento : Sighel 2, Kitsing 8, Rangoni 5, Savoia 6, Zobele, Czumbel M 6, Czumbel E  2, Conti 13, Della Pietra  4, Frase, Accordi 14, Pisoni 5. All Marchini Ass Jakovljevic

U14, una buona Dolomiti Energia perde sulla sirena a Padova

Un solo punto: un tiro libero realizzato a -10" dal termine ha permesso alla terza forza del campionato di sconfiggere gli U14 Elite della Dolomiti Energia Trentino. 

Ricordandosi della partita di andata in cui il primo quarto era stato "imbarazzante", 26-3 per i nero-verdi veneti per un divario finale di 37 punti, i bianconeri trentini, guidati in questa trasferta dal vice coach Bijedic, hanno subito impattato bene e l'intensità in difesa è stata positiva. Nonostante qualche conclusione affrettata sono rimasti in partita con Virtus Padova e il primo parziale è terminato 17-13.
Nel secondo quarto la squadra veneta spende subito molti falli per arginare gli attacchi trentini. Dalla linea però non è serata per la Dolomiti Energia Trentino (6/17 al 20'). Molto positiva invece la percentuale nei tiri dai 6,75 che permette di riavvicinarsi agli avversari. Una tripla sulla sirena addirittura agli aquilotti di andare alla pausa lunga sotto di un solo punto. Nel terzo quarto i trentini iniziano con grande carica, difendendo forte e provando a correre il campo a ogni occasione. La difesa veneta ha dovuto ancora spendere molti falli. Dolomiti Energia però con  2 su 10 ai tiri liberi non ne ha approfittato. Parziale 20-13 per gli avversari.

Ultimo quarto emozionante con finale da sconsigliare ai deboli di cuore. Dopo essere stati sotto di 10 al 35° un parziale di 0/12, frutto di alcune ottime conclusioni dalla distanza ha riportato in vantaggio Dolomiti Energia Trentino. Ad un minuto dal termine il punteggio è stato di nuovo di parità (56-56). Passano altri 30" e alla realizzazione veneta si contrappone un'ottima penetrazione trentina finalizzata. Il risultato ancora in bilico 58-58. Ultimi 20", inserimento centrale di Virtus Padova e fallo trentino. 1/2 dalla lunetta, 59-58 e ancora 10" da giocare per la Dolomiti Energia Trentino che però vede finire sul tabellone il tiro sulla sirena del potenziale successo.

Risultato finale: Virtus Padova - U14 Dolomiti Energia Trentino   59-58 (17-13, 28-27, 48-40)
Trentino: Bridi E., Poli 8, Degasperi 3, Nista 3, Balestra 1, Borgogno 22, Dieng 11, Crea 3, Nardon 7, Sartori.
All.  Bijedic