Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

L'U18 passa anche a Trieste. Conti al raduno azzurro di Tirrenia

Pubblicato in Giovanili il Lunedì 27 Marzo 2017, 17:34

Per l'U14 sofferto successo contro Treviso: primo ko stagionale per l'U15 aquilotta

Bella e importante vittoria per l'Aquila Basket sul parquet triestino grazie ad una prova solida fatta di intensità difensiva e di qualità nella metà campo offensiva.

Dopo i primi 20' condotti con poche lunghezze di margine,  la maggior attenzione contro il p'n'roll avversario e più aggressività nella difesa del post basso indirizzano la partita verso i bianconeri. Unita alla crescita difensiva bisogna sottolineare la buona fluidità in attacco che ha permesso a Conti e ai gemelli Czumbel di segnare con continuità trovando sempre tiri aperti.

C'è soddisfazione per l'evidente crescita e per la qualità di gioco espressa, anche se rimane la consapevolezza che il percorso è ancora lungo ad iniziare dalla prossima gara di giovedì 30 a Vado Ligure, in attesa della quale Luca Conti si aggregherà alla Nazionale di categoria nel corso di un raduno programmato per lunedì 27 e martedì 28 a Tirrenia.

Basket Trieste - Dolomiti Energia Trento  54-75 (17-17, 31-35,  40-53)

Trieste : Deangeli 9, Demarchi, Cossaro 4, Leonardi, Babich, Milic 11, Rabusin 8, Fracassa, Murabito 12, Ballandini 2, Vuksanovic 8, Giustolisi  Ass. Nocera

Trentino: Bertolini, Kitsing 6, Rangoni 7, Savoia 2, Naidon 5, Zobele, Czumbel M 9, Czumbel E 18, Conti 24, Ndaw , Accordi 4, Pisoni  All Marchini  Ass Jakovljevic

U14, De Longhi Treviso battuta 61-53 dai bianconeri

Primi due punti per la Dolomiti Energia Trentino nella seconda fase nel campionato Elite U14 Veneto: 61-53 il finale della gara giocata dagli aquilotti contro la De Longhi Treviso.

Inizio del primo quarto sotto ritmo per i giocatori trentini. Ne approfittano i trevigiani per segnare costantemente con facili penetrazioni (12-12). Nel secondo quarto nonostante ancora molti errori sotto canestro Trento riesce a scavare un piccolo gap grazie a un paio di "bombe" dai 6,75. Poca precisione nei tiri liberi.
Nel terzo quarto De Longhi Treviso non demorde e grazie a buoni movimenti riesce a portare a canestro il solito #16 che fa molto male alla difesa trentina. Parziale di 10-12 a favore dei veneti. Ultimo quarto ancora tutto da giocare. Dopo un positivo break di 5 punti, Dolomiti Energia Trentino soffre fino ai meno 3' dove il punteggio vede le due compagini in perfetta parità a quota 48. De Longhi Treviso perde per falli alcuni "lunghi" e facilita i trentini a rimbalzo, permettendo loro di correre in contropiede e portare a casa la vittoria per 61-53.
Prossimo appuntamento fuori casa sabato prossimo contro Basket Oderzo. 

Risultato finale: U14 Dolomiti Energia Trentino – De Longhi Treviso  61-53  (12-12, 21-16, 10-12, 18-13)
Trentino: Pezzi 4, Bridi E., Pelz 6, Bax 17, Degasperi, Bridi F., Balestra, Borgogno 14, Dieng 13, Crea 1, Nardon 6, Sartori. All. Jakovljevic.

U16, Dolomiti Energia sconfitta a Venezia

Esce sconfitta dal Taliercio di Venezia l'Under 16 Eccellenza che cede contro la Reyer 76-72. Inizio sottotono per i trentini che non trovano ritmo di gioco, subendo eccessivamente l'attacco avversario nella metà campo difensiva, costruendo molto poco in quella offensiva. Il primo quarto si chiude sul 20-9. 

Nella seconda frazione i bianconeri continuano a faticare, soprattutto in difesa, e cedono altri due punti ai veneti, andando all'intervallo sul 37-24.  

Rientrati dagli spogliatoi finalmente gli aquilotti sembrano reagire, riuscendo a costruire un parziale che permette loro di tornare in partita, ma nella seconda metà del quarto concedono una serie di canestri facili che permettono ai padroni di casa di raggiungere l'ultimo quarto sul +10 (57-47). 

La quarta frazione continua a vedere le squadre in equilibrio, con la Reyer che amministra il vantaggio. Sul finire della partita però i trentini riescono grazie a delle buone difese a riportarsi sotto. Con soli 2 punti da recuperare a circa 15 secondi dal termine avrebbero il possesso per pareggiare l'incontro, ma non riescono a concretizzarlo e la partita si conclude poi sul 76-72 per Venezia. 

Umana Venezia - Dolomiti Energia Trentino 76-72

Umana Reyer Venezia: Giotto 6, Camporese 2, Candotto 27, Barchielli, Tosi, Bobbo 17, Franceschi, Boateng 9, Carraretto, Serafini 5, Possamai 6. Coach De Marchi, Molin, Cacco. 

Dolomiti Energia Trentino: Covi 24, Jovanovic 3, Dorigoni 0, Musumeci 5, Voltolini 13, Bernardino 6, Kitsing 12, Gottardi 0, Tani 1, Gecele 8, Sassudelli. Coach Minati, Gilmozzi. 

U15, prima sconfitta stagionale per gli aquilotti

Arriva la prima sconfitta in campionato per l'under 15 regionale, che in casa, deve cedere il passo alla Virtus Altogarda "A". Partita dal punteggio molto alto in cui gli attacchi hanno avuto la meglio sulle difese. Da sottolineare la grande prova di Santoni che ha trascinato i suoi alla vittoria con 37 punti. Fin dal primo quarto gli ospiti si dimostrano agguerriti e motivati a portare a casa la vittoria, mentre la Dolomiti Energia non riesce a contenere gli attacchi dei giocatori di coach Civettini. La musica non cambia neanche nella seconda frazione di gioco e all'intervallo il risultato è 39 a 49. Al rientro dagli spogliatoi sembra arrivare la reazione della Dolomiti Energia che con un break si riavvicina alla squadra avversaria. Purtroppo però dura poco e la Virtus torna a macinare il proprio gioco, incrementando il vantaggio. Nell'ultimo quarto la Virtus Altogarda riesce a contrastare bene i tentativi di recupero della Dolomiti Energia completando così una partita molto positiva. 

La Dolomiti Energia Trentino U15 dovrà ora affrontare l'ultima partita della stagione regolare a Riva contro i temibili avversari della Virtus Altogarda "B" per poi giocarsi il titolo regionale nelle Final four in programma l'8 e 9 aprile sempre a Riva del Garda. 

Dolomiti Energia Trentino – Virtus Altogarda "A"   81 - 93 (16 - 23, 39 - 49, 57 - 73)

Dolomiti Energia Trentino: Mascaro 31, Sosi 19, Martemucci 15, Toccoli 12, Berloffa 2, Salvetta 2, Baldessari, Bauer, Biasioli, Lauro, Perini, Varneri. Coach Lucente

Virtus Altogarda “A”: Santoni 37, Perrucci 18, Pesenti 13, Amendolara 11, Dossi 10, Bertolini 2, Turrini 2, Prosser, Brocchetti,  Galli, Faccioli (ne), Corraini (ne). Coach Civettini