Instagram Q&A | Gary Browne

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Venerdì 27 Novembre 2020, 15:30

I campioni della Dolomiti Energia Trentino rispondono alle domande dei tifosi tramite Instagram stories: oggi è toccato al playmaker portoricano!


Oggi pomeriggio Gary Browne è stato protagonista del "Q&A" su Instagram: attraverso le stories dell'account ufficiale di Aquila Basket Trento (clicca qui per vederlo!) i tifosi hanno mandato un sacco di richieste di informazioni e curiosità, e il play portoricano non si è certo tirato inidetro! 

Ecco la versione testuale dei video-messaggi di risposta di Gary, disponibili negli highlights delle stories del club! 


Qual è la tua squadra preferita in NBA?

GB: "Non ho una squadra NBA preferita: seguo il campionato e i giocatori più importanti, ma non posso definirmi tifoso di nessuna franchigia particolare".


Perché hai scelto il numero 9?

GB: "Ho scelto il numero 9 per la mia avventura a Trento perché è lo stesso che indosso con la maglia della nazionale portoricana, per me è un numero che significa molto perché mi trasmette il senso di orgoglio che provo giocando in nazionale". 


Quando hai iniziato a giocare?

GB: "Ho cominciato a giocare a basket intorno ai 13 anni, quindi abbastanza tardi rispetto alla media". 


Cosa ti ha spinto a scegliere il basket nonostante la tua altezza?

GB: "Non credo che sia l'altezza a determinare che tipo di sport si possa scegliere. Io sono cresciuto guardando un sacco di basket, mio padre aveva parecchie videocassette di Micheal Jordan ed è stato amore a prima vista con questo sport.  

Le tue scarpe da basket preferite di sempre.

GB: "Mi sono sempre piaciute molto le Jordan, mi sono trovato bene con tutti i modelli".


Qual è stata la miglior vittoria con l'Aquila?

GB: "Il miglior momento che abbiamo avuto è quando a parte la sconfitta con Milano abbiamo messo in fila 5 o 6 vittorie davvero pesanti: non saprei sceglierne una piuttosto che un'altra, sono sicuro che ne faremo ancora tante altre tra cui scegliere!". 

Come ti trovi a Trento?

GB: "Adoro Trento. E' una città tranquilla, non c'è traffico, si sta benissimo. Comincia a fare un po' freddo, quello è vero, ma per ora anche il meteo è molto buono! Sono davvero contento di essere qui, anche per la qualità della vita fuori dal campo". 


Cibo italiano preferito?

GB: "Lasagne, pasta, e una ricetta speciale: prosciutto, crescenza e aceto balsamico. Provare per credere!" (Forse è meglio non provare, ndr)


Giocatore più forte contro cui hai giocato?

GB: "Ce ne sono moltissimi, tanti che adesso giocano in NBA. Non me ne viene in mente uno particolare in questo momento, ma ho giocato davvero contro tanti ottimi atleti". 


Giocatore più forte con cui hai giocato?

GB: "Anche questa, domanda molto difficile. Forse Carlos Arroyo e JJ Barea, miei compagni di squadra in nazionale, ma potrei citarne tanti altri. Ho avuto la fortuna di giocare in squadre davvero molto forti con grandissimi compagni di squadra". 

Quanto è importante per te la nazionale Porto Rico?

GB: "E' qualcosa di importantissimo per me, sono onorato e indredibilmente orgoglioso di rappresentare Porto Rico in campo. L'ho fatto a livello giovanile, a maggior ragione ora per me ha un significato davvero profondo". 


Il tuo pezzo preferito del merchandising Aquila?

GB: "Il mio preferito, a vi assicuro che se non lo è già sarà anche il vostro, è la mia maglia in versione palme: credo di averne già prese qualcosa come una decina da mandare ai miei amici e alla mia famiglia".