Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Tre cose da sapere | Dolomiti Energia Trentino - Milano

Pubblicato in Lega Basket il Sabato 4 Maggio 2019, 12:30

- (Aaron Craft e Andrea Cinciarini in azione nel match di andata, foto Montigiani)


Game Info

Dolomiti Energia Trentino (16-12) vs. A|X Armani Exchange Milano (21-7)

BLM Group Arena | dom 05.05 | h 20.45 | Eurosport Player | Radio Dolomiti 

Game Notes (.pdf)Kinesi Injury Report

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino? Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!


Probabili quintetti

Trento
G Aaron Craft, G Devyn Marble, F Beto Gomes, F  Davide Pascolo, C Dustin Hogue

Milano
G Mike James, G James Nunnally, F Vladimir Micov, F  Jeff Brooks, C Kaleb Tarczewski


1) #PlayoffPush

Nella volata playoff della Serie A 2018-19 è impossibile fare pronostici: detto che Milano, Venezia e Cremona hanno già staccato un pass per la post-season (e Brindisi virtualmente ha fatto altrettanto), gli altri quattro posti sono contesi da sei formazioni racchiuse in soli due punti in classifica (Sassari, Trento e Trieste 32; Avellino, Cantù e Varese 30). 

A due giornate dal termine, uno scenario con tantissime varianti e ancora più cominazioni di classifica: la Dolomiti Energia ha in mano il proprio destino e con due vittorie consecutive sarebbe ai playoff, ma perdendo contro Milano potrebbe rischiare di dover dipendere anche dai risultati delle sue avversarie in vista degli ultimi 40' di regular season che i bianconeri giocheranno a Brindisi. 

Insomma, anche questa volta la vecchia formula del "pensare una partita alla volta" si rivela mentalità necessaria.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Uniti, ora più che mai #PlayoffPush #WeDieHard

A post shared by Aquila Basket Trento (@aquilabaskettrento) on


2) A|X

Anche perché i bianconeri, al completo, affrontano la capolista del campionato: Milano dopo aver mancato beffardamente l'accesso ai quarti di finale di Eurolega ora ha come unico obiettivo lo scudetto numero 29 della propria storia. 

Coach Pianigiani in vista dei playoff e con la voglia di blindare il primo posto in classifica dovrà scegliere quali giocatori stranieri sacrificare nel turnover: con Nedovic e il lungodegente Gudaitis ai box la settimana scorsa la tribuna era toccata a Micov, nel match di andata contro la Dolomiti Energia era stato fuori addirittura Mike James, leader dell'Olimpia in punti (14.8), assist (5.1) e recuperi (1.3) a partita in 23 apparizioni targate Legabasket.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Locked in

A post shared by Dustin Hogue (@dhogue2124) on


3) 26

Sono ben 26 i precedenti fra le due squadre in nemmeno 5 stagioni: bilancio totale sul 16-10 in favore delle scarpette rosse, che a Trento ha raccolto 5 vittorie e 6 sconfitte fra campionato, playoff ed EuroCup. 

Nella partita di andata, giocata nel giorno dell'Epifania, vittoria dei lombardi padroni di casa grazie ad un terzo quarto da 25-11 di break dopo l'ottimo primo tempo giocato dalla Dolomiti Energia: finì 86-78, con 14 punti di Marble e 13 di Mian per Trento contro i 19 di Gudaitis e i 18 di Della Valle.