Domani si gioca a Milano. Coach Brienza: «Settimana complicata, ma grandi stimoli»

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Sabato 31 Ottobre 2020, 19:00

A|X Armani Exchange MILANO (5-0) vs. Dolomiti Energia TRENTINO (2-3)

6a giornata regular season LBA Serie A UnipolSai 2020-21 | Mediolanum Forum

Domenica 1 novembre | ore 17.30 | Eurosport Player | Radio NBC

Game Notes (.pdf) | Kinesi Injury Report

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino?
Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!


In serata sono arrivati i risultati dei tamponi a cui il gruppo bianconero si è sottoposto in vista del match di domani a Milano: non sono emerse nuove positività nei test dei bianconeri a disposizione di coach Nicola Brienza, che dopo aver vissuto una particolare settimana in quarantena con allenamenti individuali senza contatto verso le 20 di questa sera partiranno alla volta della Lombardia per scendere in campo nel sesto turno di campionato in programma domani alle 17.30. 

NICOLA BRIENZA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Veniamo da una settimana complicata, in cui la priorità giustamente è stata la salute e la sicurezza dei ragazzi: dal punto di vista tecnico e tattico arriveremo alla partita di domani senza allenamenti di squadra, di fatto l'ultimo momento vissuto assieme è stata la partita contro Cremona. Nonostante questi problemi però andiamo a Milano con i grandi stimoli e la motivazione che ti dà giocare contro la squadra più forte d'Italia: in questi giorni i ragazzi hanno svolto sedute di allenamento individuale senza contatto con grande intensità e voglia, dal punto di vista della condizione fisica quindi non abbiamo particolari problemi. Certo, non è semplice preparare una partita contro l'Olimpia in questa situazione: per fare una bella partita servirà qualcosa di speciale, come di fatto è stata speciale questa settimana, e da lì dovremo riprendere a lavorare e crescere assieme in vista della prossima settimana in cui ci attendono due partite importanti in EuroCup e campionato».