Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Lighty MVP di giornata: e i suoi 34 sono record bianconero in A

Pubblicato in Lega Basket il Martedì 20 Dicembre 2016, 14:26

David, nominato miglior giocatore della dodicesima di A, ha superato Mitchell (32) e Wright (30) per punti segnati in singola gara da un giocatore della Dolomiti Energia

Grazie ad una straordinaria performance sui due lati del campo, David Lighty è stato nominato non solo CAVIT MVP del match vinto domenica scorsa per 84-68 dalla Dolomiti Energia Trentino contro la Openjobmetis Varese, ma anche MVP di tutto il dodicesimo turno di Serie A.

Con i 34 punti realizzati domenica Lighty ha inoltre superato Tony Mitchell nella classifica delle migliori performance offensive di un giocatore bianconero in serie A. L'ala di Swainsboro infatti era arrivata a siglare 32 punti in occasione della vittoria di Trento a Roma nel dicembre 2014 (68-75), e 31 punti in occasione del successo corsaro dei bianconeri a Sassari nell'aprile 2015. L'unico altro giocatore aquilotto a toccare quota 30 personali in singola gara è stato Julian Wright, che ne mise 30 a referto lo scorso gennaio, quando la Dolomiti Energia perse per 83-79 il match di campionato giocato al Forum di Assago contro l'EA7 Milano.

I 36 di valutazione siglati da Lighty domenica rappresentano a propria volta un record di club per la Dolomiti Energia, che il 30enne di Cleveland divide però con i 36 siglati da Mitchell in occasione della vittoria per 84-92 ottenuta nel 2015 a Sassari, e con i 36 che Josh Owens toccò in occasione dell'altro successo ottenuto contro Sassari in quella stagione (104-82 al PalaTrento).