Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Under 18 Eccellenza, sconfitta bruciante contro Cantù

Pubblicato in Giovanili il Martedì 7 Maggio 2019, 11:45

Sfuma per solo due punti la vittoria degli Under 18 Eccellenza nella gara interna contro la capolista Cantù: al PalaMarchetti di Rovereto finisce 68-70 la quarta giornata della seconda fase, un risultato che per i bianconeri significa vedere allontanarsi forse in maniera definitiva il sogno Finali Nazionali.

Tutto il primo periodo vede le due squadre studiarsi a vicenda, senza mai dare strappi importanti al punteggio, chiudendo sul 15-17 dopo i primi dieci minuti. Nella seconda frazione la partita si accende: nella prima metà del quarto i lombardi prendono in mano la gara riuscendo a staccare i trentini grazie al primo mini parziale dell'incontro. Dopo un inizio complicato i bianconeri riescono ad alzare l'intensità difensiva non concedendo più nulla ai biancoblù e ribaltando il parziale, andando alla pausa lunga sul +3 (32-29).

Al rientro dagli spogliatoi gli aquilotti non mantengono i ritmi visti negli ultimi minuti della prima metà di gara, e i lombardi ne approfittano, e piazzano un 10-16 nel quarto che permette loro di chiudere sul 42- 45 la penultilma frazione. Gli ultimi dieci minuti vedono i trentini provare disperatamente a passare in vantaggio, ma la poca continuità tra attacco e difesa e qualche distrazione di troppo costano caro ai bianconeri e permettono ai viaggianti di portare a casa i due punti, chiudendo sul 68-70.

-

Dolomiti Energia Trentino 68

Progetto Giovani Cantù 70

(15-17; 32-29; 42-25)

Dolomiti Energia Trentino: Covi 6, Jovanovic 9, Gecele, Voltolini 18, Bernardino 5, Kitsing 20, Pedrotti, Tani 3, Torrigiani, Baldessari, Ladurner 7. Coach Marchini, ass. Ress, Gilmozzi.

Progetto giovani Cantù: Arienti 4, Banfi, Caglio 7, Cucchiaro 9. Procida 11, Di Giuliomaria 4, Quarta 6, Gatti 17, Ziviani 13, Mirkowski, Bresolin, Marazzi. Coach Visciglia, ass. Pozzoli, Deandrea.