Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Cadono U16 e U15, vittorie sofferte per U14 e U13

Pubblicato in Giovanili il Martedì 7 Novembre 2017, 10:30

Quinta sconfitta per i ragazzi di coach Lucente, buona prestazione di quelli di coach Jakovljevic che a Verona sbagliano il tiro per il supplementare: vincono di misura le Under 14 e Under 13 bianconere

UNDER 16

Quinta sconfitta per la Dolomiti Energia Trentino U16 che esce dal campo battuta con il punteggio di 79-62 dai Giants Marghera. Fin dal primo minuto subiamo la fisicità avversaria, e concediamo troppi rimbalzi offensivi che ci portano a 6 lunghezze di distanza dopo i primi 10 minuti (16-22). L'inizio del secondo quarto ci vede ricucire il gap grazie ai canestri di Sosi (13 punti dopo i primi 20 minuti), ma Marghera è brava sfruttare il proprio strapotere fisico e ritrova l’allungo fino ad arrivare alla pausa lunga sopra di 17 punti (28-45). Dopo l'intervallo entriamo in campo scarichi e con atteggiamento di rassegnazione, che permette agli avversari di ampliare ulteriormente il divario che ci separa. A 2’ dalla fine della terza frazione siamo sotto di 30 punti: negli ultimi 10 minuti lo scarto diminuisce, ma Marghera resta in controllo della situazione e vince 79-62.

Dolomiti Energia Trentino 62
Giants Marghere 79 
Dolomiti Energia Trentino: Lauro 3, Grisenti 1, Perini, Jovanovic 9, Sosi 24, Pesenti 2, Martemucci 9, Varneri 5, Mascaro 3, Biasioli, Toccoli 2, Baldessari 4. Coach: Lucente. 3PT: 5 (3 Sosi, Jovanovic, Lauro). TL: 6/15.
Giants Basket Marghera: De Lomi, Liullo, Sanci 5, Laurenti 15, De Lillo 12, Cannello, Zennaro 5, Piombi, Sceichian, Formevioni 16, Carnio 14, Deniela 12. Coach: Pederzolli. 3 PT: 7 (3 Laurenti, 2 De Lillo, Zennaro, Sanci).

 

UNDER 15

 

Amaro match la Dolomiti Energia Trentino U15, sconfitta nella trasferta a Verona. Consapevoli della difficile partita che ci attendeva delle difficoltà che già l’anno scorso erano emerse contro gli avversari veneti, i nostri ragazzi hanno comunque giocato una buona partita, combattendo e restando in partita fino alla fine. Primo quarto molto accorto che con attenzione nelle marcature e veloci giochi corali ci vedeva chiudere il parziale in vantaggio 13-18. Anche il secondo, nonostante la differenza fisica pagata agli avversari, ci vedeva attenti su ogni pallone. Grinta, entusiasmo e penetrazioni a canestro sopperivano alle difficoltà di stazza. Giocato punto a punto il secondo preiodo ci vedeva in vantaggio 31-32. Dopo la pausa lunga, la precisione al tiro dei veronesi, e la stanchezza dei nostri U15, vedeva prevalere nel parziale gli avversari (55-49). Ultima frazione, che nello “stile Aquila” assisteva alla rimonta. Indomabili e combattivi i ragazzi guidati dal coach Jakovljevic, tentavano il recupero. Proprio sul ferro, però, si infrangeva il tiro del possibile pareggio nell’ultimo secondo di gara. Finisce così 70-67: un briciolo di fortuna in più e qualche accortezza sulle ultime palle perse avrebbero permesso una vittoria che sarebbe stata, visto l’impegno, meritata.

Dolomiti Energia Trentino: Bonvini, Poli 4, Pelz, Crea 2, Pedrotti 11, Degasperi 10, Borgogno 23, Nista, Dieng 6, Bax 3, Durak, Nardon 8. Coach: Jakovljevic.

 

UNDER 14

Partita che sembrava in mano e invece... Alle Fogazzaro la Dolomiti Energia affronta Brembolo e per i primi due quarti tiene in mano il ritmo del gioco grazie alla buona fluidità in attacco e a numerosi errori degli avversari. Dopo l'intervallo Brembolo prende più fiducia e riesce a diminuire lo svantaggio grazie a buone difese ed eccellenti contropiede fino ad arrivare al meno 8 finale complici i secondi due quarti giocati alla pari se non addirittura superiori agli aquilotti.

Dolomiti Energia Trentino 71 

Brembolo Basket 71-63

Dolomiti Energia: Dorigotti 20, Schiera 14, Mokoi 12, Iobstraibizer 8, Valtellina 4, Covi 4, Ravelli 3, Neri 2, Falappi 2.
Brembolo: Zanni 16, Pelizzari 13, Downes 9, Corato 8, Poeta 6, Telve 4, Guarda 4, Tolardo 3, Tonato 1.

 

UNDER 13

Tripletta per la Dolomiti Energia U13 che sfidava il Villazzano Bianco U14 nel campionato regionale Under 14. Si apre in salita la partita dei trentini, sovrastati dalla fisicità dei biancorossi che si portano nei primi minuti a 10 lunghezze di vantaggio e concludono il primo tempo in vantaggio. Il secondo quarto è la replica del primo e vede alla pausa lunga il Villazzano in vantaggio di una lunghezza. Al rientro dall’intervallo, motivati dalla voglia di recuperare gli errori fatti nel primo tempo, i bianconeri alzano il ritmo in difesa rubando palloni importanti agli avversari e concretizzano, grazie anche alle seconde possibilità conquistate con i rimbalzi offensivi. Un terzo tempo che vede una Dolomiti Energia particolarmente presente e reattiva riuscendo a concludere con 2 lunghezze in più. Ultimo quarto sulla stessa onda del terzo per i trentini che decidono di imporre il proprio gioco ai biancorossi realizzando un mini parziale che permette alla Dolomiti Energia di giocare con maggiore tranquillità e concludere la partita in vantaggio. Questa volta la Dolomiti Energia ha incontrato un avversario del suo stesso calibro rischiando di andare incontro alla prima sconfitta stagionale.

 

Villazzano Bianco 67

Dolomiti Energia Trentino 74

(22-19, 38-37; 53-55)

Villazzano Bianco: Cecchini, Pontalti, Kettrajer, Franceschini 2, Orsinger 2, Poli 4, Xvino 24, Saveriano, Rossi 2, Gallo 2, Lunelli 23, Guardini 8

Dolomiti Energia: Nardon 4, De Lorenzi 11, Pedrotti, Cappelletti 2, Biasioli 5, Gecele 6, Frigerio 2, Pradi 9, Buzzola, Bertoldi 4, Bisesti 31, Zatelli