Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Settima sconfitta per la Dolomiti Energia U16, scivola anche l'U15: sorridono le due squadre più giovani

Pubblicato in Giovanili il Martedì 21 Novembre 2017, 09:56

U14 e U13 proseguono il loro ottimo avvio di stagione, prosegue la sofferenza delle due squadre giovanili che partecipano al campionato Eccellenza

UNDER 16

Settima sconfitta in altrettante partite per la Dolomiti Energia Trentino U16 che spreca una buona opportunità di smuovere la classifica contro la Tezenis Verona: starting five composto da Lauro, Mascaro, Martemucci, Jovanovic e capitan Baldessari. Cominciamo la partita col piglio giusto, con la giusta aggressività che ci permette di rubare palloni e di portarci sul + 5 dopo pochi minuti di gioco. Purtroppo concediamo eccessivi rimbalzi in fase difensiva, permettendo agli avversari di chiudere il primo quarto sotto di solo 2 lunghezze (14-12). Secondo quarto che vede gli aquilotti in grossa difficoltà nella fase difensiva: non teniamo gli 1vs1, concediamo rimbalzi offensivi e non chiudiamo i contropiedi avversari, subendo un parziale di 16-6 dopo 5’ del secondo quarto . Nei minuti finali grazie al duo Mascaro-Jovanovic l’attacco riprende fluidità, ma le costanti disattenzioni a rimbalzo ci portano sotto di 7 punti alla pausa lunga (27-34). Rientro dagli spogliatoi disastroso per la Dolomiti Energia che fatica tantissimo in attacco (2 punti dopo 5’ del terzo quarto) allungando il divario di punteggio a favore della squadra veronese. Dopo 30’ di gioco il punteggio recita 34-45. Ultimo quarto che ci vede ancora poco lucidi in attacco e disattenti in difesa, portandoci sotto di 20 punti a poco più di 4’ dalla fine. Da qui una scarica di Jovanovic che infila 4 triple in 2 minuti riaccende l’entusiasmo dei giovani aquilotti , ma nonostante tutto Verona è brava a gestire l’ampio vantaggio costruito nel corso della gara, finendo con il punteggio di 60-69 per la Tezenis. Da segnalare la buona prova di Jovanovic che finisce in doppia doppia con 31 punti e 13 rimbalzi.


Dolomiti Energia Trentino: Lauro, Perini, Jovanovic 31, Sosi 5, Martemucci 4, Varneri, Prezzi, Mascaro 13, Biasioli, Toccoli, Troiano 5, Baldessari 2. Coach: Lucente. 3PT: 8 (5 Jovanovic, 2 Mascaro, Sosi). TL: 12/17.

Tezenis Verona: Torti 5, Pachera 2, Capponi 8, Beghini 2, Vesentini, N’dolli 10, Passarin, Sequani, Traini, Vicentini 17, Benetollo 8, Conti 17. Coach: Marcelletti. 3PT: 2 (Vicentini, Conti).

 

UNDER 15

Dura solo 6 minuti (i primi) la partita degli U15 di Dolomiti Energia Trentino. Troppo molli e deconcentrati i ragazzi trentini per impensierire la corazzata Petrarca. Sconfitta netta, meritata e una gara insufficiente, confusionaria che ha portato 0 punti nella partita di casa. Primo quarto partito bene con fraseggi, attenzione e giocate punto a punto con i forti padovani. Il parziale finisce sul 10-11. Da qui in poi errori, palle perse, scelte di gioco sbagliate, portavano avanti di 15 gli avversari (10-25). Il secondo periodo ripeteva quello visto negli ultimi minuti del primo. Anche le percentuali al tiro, negative per la formazione di casa, e stratosferiche per quella ospite, non facevano che aggiungere demotivazione agli aquilotti. 27-61 alla pausa lunga. Ancora peggio la terza frazione con solo 6 pumti realizzati per la nostra U15. Anche la fisicità nettamente superiore dei patavini aggiungeva scoramento ai ragazzi. Nemmeno alcuni accorgimenti da parte dei coach Jakovljevic e Bijedic sortivano una reazione positiva. 33-81 il punteggio parziale. Ultimi 10 minuti che trascinavano una partita giocata male se non malissimo. Stato d’animo a terra, normale in queste situazioni, potrà servire per una pronta reazione nella trasferta di settimana prossima.

Dolomiti Energia TrentinoBonvini 2, Balestra 1, Poli 2, Pelz 0, Crea 0, Pedrotti 7, Degasperi 1, Borgogno 22, Nista 1, Dieng 11, Bax n.e., Durak 1. All.: Jakovljevic, Bijedic.

 

UNDER 14

La Dolomiti Energia under 14 affronta Nuovo G.S Argine per una delle sfide al vertice della prima parte di stagione. I ragazzi di coach March non si fanno intimorire dalla fisicità degli avversari e scappano fin da subito nel risultato. L'allungo decisivo avviene nel terzo quarto dove i punti di vantaggio diventano 27 e ormai per la formazione vicentina non c'è più nulla da fare.

Dolomiti Energia: Maio, Covi 13, Mokoi 8, Tedeschi, Iobstraibizer 4, Dorigotti 10, Neri, Valtellina, Ravelli 1, Bouquet 6, Schiera 15, Falappi 8.

 

UNDER 13

Continua la striscia vincente della Dolomiti Energia U13 che affronta in casa il Junior Basket Rovereto A U14. Partita non troppo impegnativa per la Dolomiti Energia che domina tutto il match grazie ad un’alta intensità difensiva che alla pausa lunga le permette di andare negli spogliatoi in vantaggio di 35 lunghezze. Ultimi due quarti che trovano una padrone di casa meno performante e che consente seconde possibilità offensive agli avversari, facendogli realizzare ben 33 punti nelle seconde due frazioni.

 

Dolomiti Energia Trentino 91

Junior Basket Rovereto 50

(27-8, 52-17; 75-30)

Dolomiti Energia Trentino: Bisesti 28, Frigerio 4, Gecele 12, De Lorenzi, Pradi 11, Biasioli 4, Bertoldi 4, Ebranati 3, Cappelletti 19, Buzzola, Bonetti, Valentinelli 6.

Junior Basket Rovereto A: Casagrande 8, Cristoforetti, Matassoni 10, Ballardini 4, Sandri, Malossini 1, Rella 4, Tovazzi 3, Zambaldi 9, Savio 4, Stofella 4, Curten 3.