Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Milano recupera Sanders per il big match con la Dolomiti Energia

Pubblicato in Lega Basket il Sabato 1 Aprile 2017, 10:36

L'EA7, di rientro dalla vittoriosa trasferta di Eurolega a Kaunas, ospita Trento domenica alle 18.15 con tante assenze sul perimetro. Bianconeri al completo al Forum: diretta su Trentino TV e Radio Dolomiti

Nella decima giornata del girone di ritorno di Serie A Postemobile la Dolomiti Energia Trentino (28 punti, quarta) sarà di scena sul campo della capolista EA7 Milano (40 punti, prima), che tra le mura amiche non solo ha vinto tutte e undici le partite interne disputate quest'anno in campionato, ma ha conquistato 57 successi nelle ultime 58 gare di regular season, perdendo solamente una volta in oltre tre anni, il 31 gennaio 2016 contro la Sidigas Avellino. 

 

QUI TRENTO A dispetto dell'impressionante record interno delle Scarpette Rosse in campionato, però, la Dolomiti Energia si presenterà all'appuntamento con la consapevolezza di chi, era l'Eurocup della passata stagione, sa di essere già riuscito nell'impresa di violare il Forum. A dare confidenza al team allenato da Maurizio Buscaglia, comunque, è soprattutto lo straordinario girone di ritorno sin qui disputato dai trentini, che dopo la pausa di fine andata hanno letteralmente cambiato marcia infilando otto vittorie su nove partite disputate, facendo meglio perfino dei campioni d'Italia in carica (che nel ritorno hanno vinto sette match). 

QUI MILANO Se la Dolomiti Energia si presenterà all'appuntamento al gran completo, con Sutton (14,2 punti e 5,9 rimbalzi a sera) nelle vesti di trascinatore di un gruppo che conta su sette giocatori tutti sopra gli otto punti segnati di media, Milano dovrà fare i conti con diversi problemi di formazione. Di rientro dalla trasferta di Eurolega che venerdì ha visto l'EA7 conquistare il secondo successo esterno della sua difficile annata europea passando 84-88 a Kaunas contro lo Zalgiris, coach Jasmin Repesa dovrà fare i conti con le sicure assenze di Zoran Dragic (crociato), Mantas Kalnietis (out per altri dieci giorni causa problemi all'adduttore), Bruno Cerella (problema muscolare) e Simone Fontecchio (frattura alla mano), e difficilmente potrà recuperare Kruno Simon (schiena). Alla prese con una vera e propria emergenza sul perimetro, l'allenatore biancorosso  sarà quindi costretto a chiedere gli straordinari a Ricky Hickman (16 punti ieri a Kaunas), Andrea Cinciarini (17) e Awudu Abass (13), con Rakim Sanders, ancora alle prese con una fastidiosa infiammazione al ginocchio, schierato con un minutaggio controllato per dare un minimo di profondità alle rotazioni perimetrali meneghine. 

Probabile, in questo senso, anche l'impiego dell'ex Davide Pascolo (7,0 punti e 4,1 rimbalzi in stagione) da ala piccola, approfittando dell'estrema profondità del roster meneghino nel settore lunghi, cui da qualche settimana è stato aggiunto anche il lungo Kaleb Tarczewski (5 punti all'esordio di domenica scorsa nella sconfitta di Pistoia). 

I PRECEDENTI Otto nel complesso gli scontri diretti in A tra le due squadre, con bilancio nettamente favorevole a Milano (7-1, comprendendo le tre vittorie dei quarti play-off dell'anno passato). Ampliando lo spettro delle sfide tra Olimpia ed Aquila anche alle gare di Eurocup il bilancio diventa però 7-3 a favore delle Scarpette Rosse, che nella scorsa edizione della seconda manifestazione continentale vennero eliminati dai trentini, vincitori di due sfide su due nell'occasione. Nell'unico match disputato in questa stagione tra le due formazioni Milano vinse 74-92 al PalaTrento nonostante i 17 di Baldi Rossi. 

MEDIA E ARBITRI La gara, che sarà arbitrata da Massimiliano Filippini, Guido Federico di Francesco e Denis Quarta, sarà trasmessa in diretta regionale su Trentino TV a partire dalle 18.15. La radiocronaca del match andrà in onda alla stessa ora su Radio Dolomiti. Statistiche e play by play della gara saranno consultabili su www.legabasket.it, mentre aggiornamenti social, report, fotografie e video della partita saranno pubblicati sui canali ufficiali di Aquila Basket.