Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Buscaglia: "Bella reazione dopo il nervosismo del terzo quarto"

Pubblicato in Lega Basket il Domenica 30 Aprile 2017, 21:50

Il coach bianconero: "Siamo stati bravi a ricompattarci dopo esserci disuniti a fine secondo periodo, e innervositi nella prima parte del terzo quarto".

Vincere riuscendo a ricompattarsi, dopo essersi innervositi e disuniti, è importante. Lo sa bene Maurizio Buscaglia, che anche di questo, oltre che dei due punti, è soddisfatto nell'analizzare la gara vinta a Cantù per 77-91.

MAURIZIO BUSCAGLIA (Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "Abbiamo iniziato bene la partita, per quindici minuti siamo stati quelli che volevamo essere oggi, molto solidi e concentrati. Negli ultimi cinque minuti del secondo quarto però ci siamo disuniti: in difesa lavoravamo più con le braccia che con le gambe e in attacco abbiamo perso qualità di esecuzione. E avendo di fronte giocatori bravi, di talento e ben messi in campo abbiamo pagato e la partita si è riaperta. Anche perché nel terzo periodo speravamo di avere un impatto migliore, e invece ci siamo ritrovati ad essere un po' nervosi: a questo punto però siamo stati bravi sia a rimbalzo, sia controllando le palle perse. Anche se a fare la differenza è stato come siamo riusciti a ricompattarci emotivamente durante un paio di timeout, tornando a giocare insieme e concedendo molto meno nell'ultimo periodo. Credo quindi che questa vittoria potrà esserci molto utile per il prosieguo del campionato, soprattutto per come abbiamo reagito agli aspetti meno positivi".

Di seguito il riassunto della gara in due minuti: