Buona amichevole a Bolzano: 23 punti di Forray e vittoria contro Cantù

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Sabato 22 Febbraio 2020, 20:00

Di fronte ad un PalaResia affollato da 1.200 entusiasti appassionati di pallacanestro, l'UNICEF Basket Day organizzato da UNICEF Bolzano e da Bolzano Rosa Basket si è chiuso con l'amichevole fra Dolomiti Energia Trentino e S.Bernardo-Cinelandia Cantù: nella sfida tra due formazioni rimaneggiate e reduci da grossi carichi di lavoro, a spuntarla è stata la squadra bianconera, che si è imposta 84-62. 

In una serata che ha visto protagonisti anche tanti giovani aquilotti (minuti importanti per Picarelli, Ladurner, Jovanovic e un assaggio di campo anche per il bolzanino "doc" Zancanaro), i ragazzi di coach Nicola Brienza sono usciti alla distanza, forti di una buona compattezza difensiva e bravi a sfruttare il vantaggio fisico in area con i propri lunghi. 

Alla fine il miglior realizzatore è capitan Toto Forray, che firma 23 punti con 7 su 11 al tiro dal campo: ora per i bianconeri una domenica di riposo prima del percorso di avvicinamento al match di Treviso di domenica 1 marzo alle 20.45 (diretta RAI Sport + HD).


La cronaca. In un primo quarto dai bassi ritmi e dai tanti errori da una parte e dall'altra è Cantù a prendere il primo mini-vantaggio: le due squadre impiegano parecchi minuti a togliersi di dosso la ruggine della lunga pausa e dei carichi di lavoro degli ultimi giorni, ma dopo l'11-12 in favore dei lombardi dopo i primi 10' è l'Aquila a "sciogliersi" per prima. Sono tre triple quasi consecutive di Blackmon (11 punti a metà partita) a scavare il primo solco, poi ci pensa il "duetto" Kelly-Pascolo a far chiudere forte il primo tempo a Trento (40-32. 

L'allungo decisivo però arriva nel terzo quarto: Knox, Kelly e Pascolo continuano a fare la voce grossa sotto canestro, e alla festa in attacco si uniscono anche Craft, Forray e un ottimo Ladurner per trascinare l'Aquila al massimo vantaggio in chiusura di terzo quarto (62-42). Da quel momento per i bianconeri è accademia, e c'è spazio anche per vedere il campo il bolzanino Nicholas Zancanaro, inserito nei giorni scorsi nel miglior quintetto di atleti/studenti alla Next Gen Cup.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO 84
S.BERNARDO-CINELANDIA CANTU' 62
(11-12, 40-32; 62-42)

Dolomiti Energia Trentino: Kelly 11 (3/4, 1/1), Blackmon 13 (1/3, 3/6), Craft 4 (2/4), Jovanovic, Pascolo 11 (4/7, 1/3), Forray 23 (5/10, 2/3), Knox 9 (3/5, 1/2), Ladurner 6 (3/6, 1/1), Zancanaro, Picarelli 4 (0/2, 1/4). Coach Brienza.

S.Bernardo-Cinelandia Cantù: Young 14 (2/4, 2/6), Procida 14 (4/5, 1/6), Sacripanti ne, La Torre (0/1), Hayes 12 (6/10), Boev ne, Burnell 11 (4/9, 1/2), Baparapè (9/2, 0/1), Simioni 10 (2/2, 2/5), Quarta. Coach Pancotto.