Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"Basketball: A world in a word" raccontato dal giornale "Trentino"

Pubblicato in For No Profit il Venerdì 17 Marzo 2017, 10:15

Al link l'interessante servizio firmato dalla penna di Maurizio Di Giangiacomo

Un gruppo di ragazzi che giocano a basket, seguiti dallo staff di una squadra di serie A, per realizzare un obiettivo molto più alto della vittoria in una semplice partita di pallacanestro: creare esperienze di inclusione sociale. Il progetto "Basketball: A world in a World", mirato alla creazione di una "squadra" di richiedenti asilo per facilitarne l'inserimento nel contesto sociale trentino e nato in seguito alla felice esperienza avviata l'anno scorso nell'ambito del progetto One Team patrocinato da Euroleague Basketball, è stato oggetto in queste settimane di diversi approfondimenti da parte dei media nazionali e locali. Ecco di seguito l'interessante servizio realizzato da Maurizio Digiangiacomo sul giornale Trentino di venerdì 17 marzo (per leggere l'articolo integrale e vedere la photogallery di Daniele Panato cliccka sulla foto).