Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Buscaglia soddisfatto: "Grande impatto nel terzo quarto"

Pubblicato in Lega Basket il Domenica 12 Febbraio 2017, 22:03

Il coach bianconero: "Dopo il rientro di Capo d'Orlando siamo stati bravi a trovare tre attacchi decisivi per vincere la partita"

Una vittoria di tecnica. Di energia e presenza difensiva. Ma anche di grande carattere, quella della Dolomiti Energia a Capo d'Orlando. Lo sa Maurizio Buscaglia, che però ci tiene anche a sottolineare quanto abbiano contato i dettagli. 

MAURIZIO BUSCAGLIA (Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "Abbiamo fatto una gara di grande intensità,  come volevamo fare in un match che sapevamo si sarebbe giocato sui dettagli e sulla capacità di non mollare mai. Abbiamo mosso bene la palla, 14 assist, tirato bene da tre punti, per noi il 40% è una buona percentuale, e poi abbiamo difeso come sappiamo fare, con citazioni particolari per Beto, per il lavoro che ha fatto su Diener, e Sutton, che è riuscito ad avere un +17 di plus/minus con soli 6 punti segnati. Nel primo tempo ci è mancato qualcosa, abbiamo subito troppi rimbalzi offensivi, anche da parte dei loro piccoli, e troppe penetrazioni al ferro. Difendevamo bene, ma anche per merito dei giocatori di Capo, spesso arrivavamo con mezzo secondo di ritardo per finire bene il lavoro. Aspetti che dopo l'intervallo abbiamo sistemato, anche grazie al notevole impatto che abbiamo avuto nel terzo quarto. Poi, messi in difficoltà dalla loro zona, abbiamo avuto la forza di cambiare il modo di giocare, usando i quattro piccoli per trovare quei tre canestri di cui siamo riusciti a fare tesoro per vincere l'incontro".