Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

«Brescia grande avversaria, ma vogliamo tornare a vincere in casa»

Pubblicato in Dolomiti Energia Trentino il Sabato 1 Febbraio 2020, 13:00

Domani sera alle 17.30 la palla a due del 21° turno di campionato: i bianconeri affrontano la terza forza della Serie A, la Germani Basket di Vitali e Abass. Biglietti disponibili online su aquilabasket.vivaticket.it e presso l’Aquila Basket Store

Dolomiti Energia Trentino (9-10) vs. Germani Basket Brescia (13-6)

BLM Group Arena | dom 02.02 | h 17.30 | Eurosport Player | Radio NBC

Biglietti disponibili online a questo link o all'Aquila Basket Store!

Game Notes (.pdf) | Kinesi Injury Report

Non vuoi perderti nemmeno un appuntamento della Dolomiti Energia Trentino? Sincronizza il tuo calendario per rimanere sempre aggiornato su date e orari delle partite!


NICOLA BRIENZA (Allenatore DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): «Sappiamo di affrontare un’altra grande squadra, che ha un ottimo mix di giocatori esperti del nostro campionato e di stranieri con buon vissuto europeo: hanno trovato un’ottima alchimia fin da subito anche grazie al lavoro di coach Vincenzo Esposito e hanno delle gerarchie chiare in cui Vitali è il loro “faro” e Abass il giocatore di riferimento, specie nei momenti chiave della partita. Con Abi ho un legame speciale perché abbiamo iniziato assieme a Cantù e sono davvero contento per lui e per la stagione che sta facendo, di altissimo livello, prendendosi grandi responsabilità in una squadra ambiziosa e di vertice. Sulla base della leadership sua e di Vitali, poi, tanti giocatori hanno trovato il proprio ruolo e la propria collocazione, così Brescia ha davvero tante armi per mettere in difficoltà chiunque. Sono un gruppo esperto, che sa cosa serva per vincere, e lo hanno già dimostrato in tante occasioni quest’anno. Noi siamo chiamati a mettere in campo una prestazione di intensità e qualità per 40 minuti, ho la sicurezza che i ragazzi sanno quanto sia importante per noi questa partita: vogliamo tornare a vincere in casa e rilanciarci in classifica. Non cerchiamo motivazioni nella sconfitta dell’andata o nel passato, abbiamo la testa sul presente e siamo concentrati al massimo sulla partita di domani».