Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovanili aquilotte: i risultati del weekend

Pubblicato in Giovanili il Martedì 20 Marzo 2018, 11:17

UNDER 16

Arriva la prima vera soddisfazione per la Dolomiti Energia Trentino U16 , che dopo 45 minuti di gioco ed un punteggio da NBA (112-106 alla fine) esce vincitrice nella prima giornata della seconda fase contro Petrarca Padova. Quintetto iniziale composto da Lauro, Troiano, Jovanovic, Dieng e capitan Baldessari. Dopo qualche minuto di sostanziale equilibrio tra le squadre i trentini nella seconda metà del quarto spingono sull’accelleratore e spinti da un inarrestabile Jovanovic (19 punti dopo 10' di gioco) voliamo sul +15 dopo 10 minuti di gioco (29-14). Seconda frazione che vede la squadra ospite rientrare grazie al tiro dai 6.75; i trentini però non mollano la presa e grazie a svariati giri dalla linea della carità chiudiamo la seconda frazione sopra di 7 lunghezze (46-39) . Nella terza frazione regna ancora una volta l’equilibrio: si chiude per 74-66 per i trentini. Nell’ultimo quarto i trentini per i primi minuti tengono bene il campo, arrivando fino al +10, ma col passare dei minuti le energie scarseggiano sempre di più, la palla non gira come ad inizio partita ed il rientro degli ospiti è inevitabile. 86-80 a 3 minuti dalla fine, Petrarca spinta da Giordano rientra definitivamente per un finale al cardiopalma: a 22 secondi dalla fine una tripla di Gaspari porta a -1 i padovani, fallo sistematico su Baldessari che con freddezza porta a casa un 2/2. A 10 secondi dalla fine Giordano non ci sta e piazza un’altra tripla che impatta il punteggio sul 92 pari che ci porta all’overtime. Una tripla di Sosi apre un supplementare perfetto dei trentini: difese tenaci e freddezza ai tiri liberi ci consentono di portare a casa la prima vittoria in campionato. Un grande applauso a tutti i ragazzi che hanno saputo portare a casa una vittoria che da fiducia alla squadra in vista dei prossimi incontri.


Dolomiti Energia Trentino 112
Petrarca Basket Padova 106
Dolomiti Energia Trentino: Lauro 2, Grisenti, Perini 2, Jovanovic 45, Sosi 22, Angelini, Pedrotti 5, Prezzi 3, Mascaro, Dieng 6,Troiano 11, Baldessari 16. Coach Lucente, ass Bianchi. 3PT: 7 (Jovanovic 4, Sosi 2, Pedrotti). TL: 43/55.
Petrarca Basket Padova: Marchesini 5, Giordano 39, Schiavo 6, Dirignani 2, Zocca 1, Gaspari 26, Basso 12, Curculacos 11, Gamberoni 2, Allegro 2, Desci. Coach: Pauletto. 3PT: 9 (Gaspari 5, Giordano 2, Basso, Curculacos).

UNDER 15

Trasferta per gli U15 Dolomiti Energia Trentino a Mestre, contro la corazzata Reyer Venezia. L’inizio della partita vede un approccio molle e sfiduciato della squadra, forse ricordando quanto successo all’andata (vittoria sonante di Venezia con 50 punti di scarto). La Reyer impone la sua fisicità e la sua organizzazione sia in difesa che in attacco – malgrado soli 9 ragazzi a referto – portandosi a fine primo quarto sul punteggio di 34-14, con 2 soli falli commessi da Dolomiti Energia Trentino a fronte di molte palle perse sul pressing avversario. L’inizio secondo quarto vede un buon avvio della Dolomiti Energia, che con buoni recuperi in difesa e maggiore precisione al tiro si porta sul 39-24 a metà frazione. La fine del quarto vede il giro di vite di Venezia in difesa (24 palle perse di Dolomiti Energia a metà gara) che va al riposo lungo sul 47-26 (parziale 13-12 per Venezia). Nel terzo quarto era attesa una reazione dei nostri ragazzi, ma Venezia continuava ad imperversare in attacco e in difesa: solo un parziale risveglio a fine quarto permetteva di limitare il passivo sul 70-43 (parziale 23-17 per Venezia). L’ultimo periodo vedeva il totale predominio di Venezia in difesa – 41 palle perse totali per Dolomiti Energia – che portavano a continui contropiedi: 29-6 il parziale del periodo, 99-49 il finale. Detto che le squadre in campo erano di diversa levatura sia fisica che tecnica, ci saremmo aspettati comunque un atteggiamento più combattivo, anche in vista delle ultime due partite di campionato, ampiamente alla portata dei nostri ragazzi.   

Dolomiti Energia Trentino: Poli, Pelz 6, Crea, Pedrotti 4, Degasperi 2, Borgogno 9, Nista, Dieng 12, Sartori 4, Bax 10, Nardon 2. Durak. 

 

UNDER 14

Prima sconfitta in campionato della Dolomiti Energia Trentino u14 che perde a Padova contro la Virtus.
Primo quarto in equilibrio con le squadre che iniziano a studiarsi.
Nel secondo quarto i primi a dare uno strappo sono proprio i padroni di casa,che vanno negli spogliatoi con 7 punti di vantaggio (37-30).
Al rientro della pausa i trentini cominciano una lenta e difficile rimonta concedendo pochi contropiedi agli avversari,che nel primo tempo avevano fatto tanto male. Il terzo quarto si chiude sul -5.
Anche nell’ultimo periodo gli aquilotti rimangono a contatto toccando più volte il -2 ma senza mai superare i padovani. A 18 secondi dalla fine gli ospiti hanno la palla dal pareggio ma non riescono a concludere. La precisione ai liberi dei virtussini e una palla persa di Trento tolgono ogni speranza. Rimane un po’ di rammarico per il brutto break subito nel secondo parziale ma anche la consapevolezza di essere al livello di tutti.

Virtus Padova 75
Dolomiti Energia Trentino 71
Dolomiti Energia Trentino: Schiera 16, Dorigotti 12, Mokoi 11, Iobstraibizer 9, Valtellina 8, Covi 7, Bouquet 6, Neri 2. Coach March.