Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

A Luca Lechthaler il "La Sportiva Community Award" 2018

Pubblicato in For No Profit il Giovedì 19 Aprile 2018, 12:00

Il centro di Mezzocorona domenica alla BLM Group Arena sarà premiato dal partner per l'outdoor dei bianconeri per il suo impegno e la sua partecipazione nelle varie attività del club legate al mondo del no profit e al territorio trentino

La Dolomiti Energia Trentino non è solo basket di serie A: infatti, i giocatori bianconeri sono protagonisti non solo alla BLM Group Arena, ma anche in tante altre realtà del nostro territorio, come le palestre delle società legate al progetto Dolomiti Energia Basketball Academy, le scuole medie e superiori o le sedi delle associazioni no profit. Per fare un esempio, nella stagione scorsa sono stati oltre 50 gli eventi in cui sono stati presenti giocatori della prima squadra, membri dello staff tecnico o dello staff manageriale, un impegno che anche in questa stagione viene sviluppato con la stessa grande voglia e attenzione. Si tratta di un impegno importante che la società bianconera porta avanti volentieri per fare rete con un territorio che sa restituire tanto a Forray e compagni in termini di entusiasmo e passione.

Per premiare l’impegno dei giocatori, che tra un allenamento e l’altro, si danno da fare per essere vicini alle varie realtà trentine, La Sportiva, l’azienda trentina leader nel mondo delle calzature per la montagna e partner per l’outdoor della Dolomiti Energia Trentino, ha deciso di istituire un premio, “LA SPORTIVA COMMUNITY AWARD”, da assegnare al giocatore che si è distinto più di tutti nel sostenere con la propria presenza le varie attività delle realtà partner dei bianconeri. Per la stagione 2017/18 il premio è stato assegnato a Luca Lechthaler, giocatore che nelle iniziative extrabasket mette lo stesso ardore e passione che mette in tutti i momenti vissuti alla BLM Group Arena. Luca Lechthaler riceverà il premio dalle mani di Luca Mich, responsabile marketing e comunicazione de La Sportiva, proprio domenica in occasione della sfida contro Pistoia (BLM Group Arena, ore 20.45).

La Sportiva, che quest’anno festeggerà i 90 anni di attività con un evento aperto a tutta la popolazione trentina presso il Parco del Muse il prossimo 23 maggio dalle ore 18.00 in poi, consegnerà a Luca anche un assegno da 1000 euro da destinare ad un’associazione del progetto no profit bianconero per finanziare un’attività di volontariato sociale legata alla montagna. Alla BLM Group Arena, davanti ai tifosi che lo hanno eletto da tempo quale proprio beniamino, il centro di Mezzocorona consegnerà all’associazione prescelta l’assegno: e non c’è dubbio, che lo stesso Lech sarà il primo a prendere parte all’evento legato alla montagna organizzato dall’associazione.

Add to Calendar