Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

NextGen Cup, Trento beffata in volata da Reggio Emilia nel primo match

Pubblicato in Dolomiti Energia Basketball Academy il Giovedì 14 Febbraio 2019, 13:00

Sconfitta 74-79 per la Dolomiti Energia Trentino nel primo match della seconda fase di NextGen Cup: i bianconeri a Pistoia cedono contro Reggio Emilia al termine di un match vissuto a strappi e risolto dai biancorossi, che si erano visti in precedenza rimontare un vantaggio di 14 punti. 23 a referto per Kitsing, 20 per Doneda, 15 per Nzosa: i trentini torneranno in campo questa sera alle 20.30 contro Avellino. 

I bianconeri partono forti sfruttando un Kaspar Kitsing infuocata: 8 punti del ragazzo estone permettono alla Dolomiti Energia di andare subito in vantaggio (11-6), ma Reggio Emilia sfrutta le palle perse in serie dei trentini per rimettere il naso avanti (11-12). Dopo il timeout di coach Alessio Marchini è di nuovo Kitsing a tenere lì la Dolomiti Energia, ma le palle perse continuano a rallentare l'inerzia bianconera (21-22). 

Reggio Emilia non si ferma più e sale addirittura a +14 (23-37), ma piano piano Kitsing e compagni tornano in partita affidandosi prima alle giocate di Doneda e poi ai punti del solito KK: dopo essere arrivati a meno 6 all'intervallo lungo, i trentini sorpassano nel cuore del terzo quarto sempre ispirati dalla coppia di giornata (51-46 con un gran canestro di Panopio). Nel finale di match si torna ad una battaglia punto a punto: Nzosa sembra poter chiudere i conti, invece Reggio non molla e con un super Diouf da 27 e 10 rimbalzi strappa un successo preziosissimo.