Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Buscaglia: "Brutta partita, dobbiamo reagire già da domani"

Pubblicato in Lega Basket il Martedì 14 Marzo 2017, 00:19

Il coach bianconero analizza la sconfitta di Torino: "Gara con poca presenza, sempre in ritardo sugli avversari". Beto: "Ci è mancata intensità, soprattutto nella prima metà gara"

Una serata no, arrivata dopo un filotto di vittorie senza precedenti nella storia del club. Così si è interrotta a Torino la striscia di successi consecutivi della Dolomiti Energia. 

MAURIZIO BUSCAGLIA (Coach DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "C’è un mix di pensieri dopo questa sconfitta: abbiamo sicuramente fatto una brutta partita, ma va dato merito a Torino che ha giocato bene sfruttando i nostri limiti. Abbiamo disputato una gara con poca presenza, sempre un po’ in ritardo su quello che facevano i nostri avversari. Sinceramente non sembravamo preparati per questa partita: ma detto questo, quando la partita diventa difficile, devi fare canestro. E oggi non siamo riusciti a trovare le nostre soluzioni sia da due, che da tre, che in contropiede. Siamo comunque sempre rimasti in partita, sperando di riuscire a girarla ma senza mai riuscire però a farlo. Possiamo trarne insegnamenti per le prossime partite: dopo un bel momento di vittorie, può capitare di perdere. Una squadra con attributi, però, impatta bene già da domani in allenamento, per cercare di fare meglio. 40 tiri da tre punti sono troppi? Sì, anche se erano tiri aperti non li abbiamo presi con il nostro ritmo, tirando più da tre che da due. Abbiamo tirato di più degli altri, ma non abbiamo mai trovato lo switch durante la partita per girare il match"

BETO GOMES (Ala DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "Credo che la chiave della partita sia stata soprattutto la differenza di intensità. Non siamo stati abbastanza aggressivi nella prima metà di gara. Abbiamo provato a salire di livello dopo l'intervallo, e soprattutto nell'ultimo quarto, ma ormai era troppo tardi. Il tiro da tre punti? Non siamo riusciti a creare i tiri che avremmo voluto, e abbiamo fatto fatica a trovare il canestro. Dovremo lavorarci sopra in settimana per farci trovare pronti per il prossimo match".

Guarda di seguito la sintesi della gara in due minuti