Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Borse di studio "Manuel Bobicchio": aperte le domande di assegnazione

Pubblicato in Dolomiti Energia Basketball Academy il Domenica 28 Ottobre 2018, 09:30

Quindici borse di studio da 300 euro cadauna per altrettanti studenti/atleti modello delle squadre della Dolomiti Energia Basketball Academy: il premio speciale per il più meritevole è una trasferta con la Dolomiti Energia Trentino

Quindici borse di studio da 300 euro cadauna per 15 studenti/atleti modello delle squadre della Dolomiti Energia Basketball Academy: anche per la stagione 2018/19 Fondazione Aquila Basket, in partnership con Caf ACLI e FIP Trento, ha istituito un bando per 15 borse di studio in memoria di Manuel Bobicchio, giocatore di basket, che ci ha lasciati nel 2007 a 17 anni, per un male improvviso. Quando Manuel è scomparso, era appena finita la sua prima stagione in maglia Aquila Basket Trento: Manuel era sempre presente agli allenamenti, mostrava un entusiasmo contagioso in ogni occasione e aveva un innegabile talento che sapeva mettere al servizio della squadra. Il suo impegno quotidiano, però, non era rivolto solo alla pallacanestro, ma anche alla scuola: Manuel frequentava l’Istituto Tecnico Biologico “De Carneri” di Civezzano, dove aveva ottimi voti. Per ricordare questo suo straordinario impegno per sport e scuola, dal 2008 sono state istituite delle borse di studio per i giocatori del settore giovanile che hanno dimostrato grande passione sia a scuola che in palestra, proprio come Manuel.

L’anno scorso sono stati premiati 15 atleti provenienti da ben 10 società diverse del Trentino-Alto Adige: 7 studenti delle scuole medie, 4 del biennio delle scuole superiori e 4 del triennio. E così sarà anche quest’anno in occasione della sfida contro l’Alma Trieste del 17 marzo 2019: in quell’occasione sarà premiato anche il migliore tra i 15 studenti/atleti con un regalo eccezionale. Infatti, il vincitore assoluto potrà fare una trasferta della Dolomiti Energia Trentino, viaggiando in pullman con la squadra, dormendo in hotel con Forray e compagni e vivendo la partita insieme ai giocatori.

Per partecipare al bando i giocatori delle società aderenti alla Dolomiti Energia Basketball Academy devono inviare presso la sede di Aquila Basket la propria pagella scolastica 17/18 e la dichiarazione ISEE: saranno poi gli allenatori delle società a confermare l’impegno dei ragazzi durante gli allenamenti e le partite della squadra di appartenenza. I vincitori, grazie a Fondazione Aquila, Caf ACLI e FIP Trento, potranno poi investire la borsa di studio di 300 euro per il proprio futuro: come hanno fatto i vari Gioele, Boris, Elena, Andrea e gli altri vincitori della borsa, che hanno messo da parte il denaro per il proprio futuro oppure lo hanno utilizzato per qualche corso di lingua straniera all’estero.