Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Mian, Mezzanotte e Knox in visita al reparto di pediatria del Santa Chiara

Pubblicato in AquiLab il Giovedì 19 Dicembre 2019, 13:00

Regalare un sorriso ai bimbi ricoverati in ospedale per dimenticare, anche solo per qualche ora, problemi e sofferenze: Justin Knox, Andrea Mezzanotte e Fabio Mian dopo aver centrato le Top 16 battendo Malaga in EuroCup hanno fatto visita nel pomeriggio di ieri, mercoledì 18 dicembre, al reparto di pediatria dell'Ospedale Santa Chiara di Trento assieme al Direttore dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari Paolo Bordon, all'Assessore comunale Tiziano Uez, al Commissario del Governo di Trento Sandro Lombardi e alla presidente del CONI Trento Paola Mora. Il gruppo è stato accompagnato dal primario di pediatria dott. Massimo Soffiati a cui i giocatori bianconeri hanno regalato un pallone con le firme. 

L'iniziativa fa parte del progetto "Un sorriso con i campioni", sviluppato dallo stesso Comune di Trento e dall'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari e che coinvolge le principali realtà sportive della città: pomeriggio particolare per i giovani degenti del Santa Chiara, che con Justin, Andrea e Fabio hanno chiacchierato, scattato qualche fotografia e giocato con alcuni dei doni a tema cestistico che i campioni bianconeri hanno regalato ai bambini in vista delle festività natalizie. Un momento vissuto dai giocatori con grande entusiasmo e voglia di regalare un sorriso, mostrando sensibilità e voglia di mettersi in gioco, e che ha contribuito a rinsaldare il legame fra l'Aquila Basket e la comunità trentina.