Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Next Gen Cup, battuta Avellino: domani sfida dentro/fuori con Varese

Pubblicato in Dolomiti Energia Basketball Academy il Giovedì 14 Febbraio 2019, 22:00

Pronto riscatto per la Dolomiti Energia Trentino Under 18 alla NextGen Cup: i bianconeri, sconfitti in mattinata da Reggio Emilia, battono Avellino 72-61 e domani contro Varese si giocheranno l'accesso alle Final Four in quello che potrebbe anche rivelarsi una sorta di "quarto di finale" della manifestazione. Ancora una volta Simone Doneda è protagonista in attacco (14 punti con 6/10 dal campo), ma la vittoria contro gli irpini è una vittoria di squadra: in doppia cifra anche Picarelli (14), Kitsing (11) e Voltolini (10). 

Il primo tempo si gioca sulla falsariga dell'equilibrio: Avellino ha in Bianco e Sabatino i propri leader, ma Kitsing, Torrigiani e Nzosa permettono alla Dolomiti Energia di andare all'intervallo lungo avanti di 3 lunghezze (22-19). La Sidigas però non ci sta: De Meo è infuocato dall'arco, ma Picarelli e Kitsing non sono da meno e Ladurner sale in cattedra. Un canestro di Sabatino manda le due squadre all'intervallo lungo sul 40 pari. 

Il break decisivo dei bianconeri arriva nel terzo periodo: Doneda è ovunque (7 punti in fila per aprire la ripresa), e la difesa degli aquilotti sale improvvisamente di colpi in termini di qualità e di impatto fisico. Ladurner e Kitsing mettono le ali alla Dolomiti Energia (18-8 di parziale e 58-48 a tabellone). 

Negli ultimi 10' Trento sale anche in doppia cifra di margine, ma i campani ancora una volta non mollano: sono le stoccate di un ottimo Picarelli e di Panopio a mettere in ghiaccio la partita nel finale. I bianconeri restano in corsa per un posto alle Final Four, ma con Varese non possono sbagliare: palla a due domani, venerdì 15, alle 16.30.