Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Dolomiti Energia, posticipo a Torino: White verso il rientro

Pubblicato in Lega Basket il Domenica 12 Marzo 2017, 07:51

I bianconeri a caccia della settima vittoria in fila lunedì sera al PalaRuffini (diretta Sky Sport 2 alle 20.45): atteso al rientro il centro dei piemontesi.

Nel posticipo della 22esima giornata di serie A Postemobile in programma lunedì sera al PalaRuffini di Torino la Dolomiti Energia Trentino (24 punti, quarta in classifica) sarà opposta alla Fiat Torino (20 punti, 11esima) in un vero e proprio scontro diretto tra squadre in lotta per i play-off.

Vincere contro i piemontesi, che all'andata passarono per 70-74 al PalaTrento trascinati dai 21 punti e 10 rimbalzi di uno scatenato Deron Washington, permetterebbe ai bianconeri di tenere aperta la propria striscia vincente rimanendo l'unico team di serie A imbattuto nel girone di ritorno, ma soprattutto di distanziare in modo forse decisivo una delle tante squadre ancora in corsa per uno degli otto posti che danno accesso alla post-season. 

QUI TORINO La Fiat, che con il successo ottenuto a Trento inaugurò una brillante fase centrale di stagione (7 vittorie e sole 4 sconfitte nelle successive 11 gare), è reduce però da tre sconfitte negli ultimi quattro incontri, con l'unica vittoria portata a casa nell'ultimo mese arrivata contro Brindisi in volata (90-88). Squadra abituata a giocare gare ad alto ritmo (è terza della lega per possessi medi a partita, con 76,8, ma prima per numero di possessi nelle gare interne, con 78,5), Torino è costruita attorno al talento e alla fisicità del centro Dj White  (17,1 punti e 8,3 rimbalzi di media), che ha ripreso ad allenarsi in settimana dopo il problema alla schiena che gli ha fatto saltare gli ultimi due incontri, ed ha nell'atletismo dell'ex Cremona Washington (13,0 punti e 8,4 rimbalzi), nella pericolosità sul perimetro degli esterni Jamil Wilson  (11,9 punti con il 40,4% da tre) e Tyler Harvey (10,5 con il 36,7%), e nella creatività delle point guard Chris Wright (11,3 punti e 5,7 assist) e Peppe Poeta (8,4 punti in 18,7 minuti di impiego) i suoi punti di riferimento alternativi.

Anche se a risultare decisive in diverse gare dei piemontesi sono state le fiammate di Mirza Alibegovic (8,1 punti) o la sostanza di Valerio Mazzola (5,8 punti e 4,6 rimbalzi). 

QUI TRENTO Caricata a mille da un girone di ritorno che finora l'ha vista vincere sei gare su sei, la Dolomiti Energia si presenta allo scontro diretto con la Fiat Torino con tutti gli effettivi a disposizione. Forte di una difesa sempre più efficiente (84,9 punti concessi ogni 100 possessi nel girone di ritorno, a fronte di una media di lega di 106,0), la squadra allenata da Maurizio Buscaglia è riuscita a migliorare di giornata in giornata anche nella metà campo offensiva, approfittando dell'impatto di un Sutton mai così preciso da fuori (12,0 punti a sera con il 57,1% da 3) e della lenta ma inesorabile crescita di un Marble (8,2 punti) sempre più inserito nel sistema aquilotto.

I PRECEDENTI Nelle tre gare disputate da quando Trento è in A il bilancio vede Torino in vantaggio (1-2). Al PalaRuffini, dove peraltro Aquila Basket conquistò un decisivo successo in gara4 della semifinale di LegaDue nell'anno della promozione bianconera nella massima serie, la Dolomiti Energia ha perso l'unico precedente in A, risalente al marzo dell'anno passato, quando a cavallo tra le due vittorie di Eurocup ottenute contro Milano i bianconeri persero per 71-69 una gara decisa dai 24 di Ebi. 

MEDIA E ARBITRI La gara, che sarà arbitrata da Maurizio Biggi, Gabriele Bettini e Evangelista Caiazza, avrà inizio alle 20.45 e sarà trasmessa in telecronaca diretta da Sky Sport 2 HD, con radiocronaca regionale in programma su Radio Dolomiti. La differita del match sarà trasmessa da Trentino TV martedì sera alle 23. Statistiche e play by play saranno consultabili in tempo reale su www.legabasket.it, mentre aggiornamenti social, foto, report della gara, highlights e azioni salienti del match saranno pubblicati sui canali ufficiali di Aquila Basket.