Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Gli U18 vincono in trasferta, U16 beffati da Mestre: il punto sulle giovanili

Pubblicato in Giovanili il Giovedì 18 Ottobre 2018, 10:10

Under 18

Seconda vittoria consecutiva per gli U18 Eccellenza che escono con 2 punti dalla trasferta a Imola contro International Bk. I bianconeri riescono già dal primo quarto ad imporre la superiorità fisica sugli avversari e grazie a una difesa solida e un attacco concreto vincono il quarto 14-21, seppur con qualche distrazione di troppo su entrambi i lati del campo. Il secondo periodo vede gli ospiti incrementare il vantaggio grazie a un parziale di 15-20 che permette di raggiungere la pausa lunga sul +12 (29-41). Al rientro dagli spogliatoi i trentini non calano d'intensità e non permettono agli avversari di accorciare le distanze. Il quarto periodo inizia sul +16 per gli aquilotti che amministrano il vantaggio fino alla sirena finale, chiudendo i conti sul 61-76.

International Bk Imola 61
Dolomiti energia Trentino 76

(14-21; 29-41; 45-61)

International Bk Imola: Fazzi 2, Poloni, Franzoni, Spinosa 4, Calabrese 11, Poli 7, Ravaglia 7, Ricci Lucchi 3, Cai, Wiltshire 20, Alberti 7, Bollati. Coach Santi, ass. Bracciale. 

Dolomiti Energia Trentino: Covi 8, Jovanovic 8, Gecele, Voltolini 15, Bernardino 13, Kitsing 11, Torrigiani 4, Baldessari, Doneda 11, Ladurner 6. Coach Marchini, ass. Ress, Gilmozzi. 

 

Under 16

Prima partita casalinga per i ragazzi U16 di Dolomiti Energia Trentino e prima sconfitta. Una partita dai due volti quella contro Leoncino Mestre che lascia tanto amaro in bocca per come è maturata.

Primi due quarti giocati alla pari con la formazione veneta, che l’anno scorso aveva dominato gli under Trentini: dopo un avvio di match molto fisico (12-10 il parziale del primo quarto) le due squadre si danno battaglia anche in un secondo periodo equilibrato, in cui i bianconeri padroni di casa nonostante le basse percentuli ai tiri liberi arrivano avanti di 4 alla pausa lunga (26-22). 

Nel terzo quarto però l'inerzia del match cambia improvvisamente: scarsa circolazione di palla, difesa molla e palle perse a ripetiazione permettono a Mestre di andare in vantaggio allungando sul 39-47 dopo 30'. La musica purtroppo non cambia negli ultimi 10': qualche amnesia di troppo permette al Leoncino di volare via sulle ali dell'entusiasmo e chiudere la contesa sul 54-72.

Dolomiti Energia Trentino : Zancanaro 14, Rossi, Pelz, Pedrotti, Ramoni 2, Borgogno 12, Degasperi 3, Nardon, Dieng 12, Poli 3, Durak 2, Pizzini 6. All: Jakovljevic, Bijedic, Zobele.

 

Under 15

Vittoria anche nella seconda partita di campionato per la Dolomiti Energia Trentino U15 Eccellenza contro la Virtus Padova. I padovani si presentano con una squadra molto differente da quella che aveva messo tanto in difficoltà i trentini nella stagione passata a causa delle importanti assenze che li costringe a schierare in campo solo 8 giocatori.
Primo quarto con entrambe le squadre piuttosto contratte e caratterizzato numerosi errori al tiro. Nel secondo periodo gli ospiti diminuiscono l’intensità e gli aquilotti ne approfittano per scappare.
La frazione termina con il +23. Al rientro dagli spogliatoi Trento continua a difendere con energia e a contrattaccare in velocità. Il terzo periodo si chiude sul 63-29. Nell’ultimo periodo la musica non cambia con i trentini che aumentano il divario chiudendo addirittura sul 95-43.
Prossimo appuntamento settimana prossima contro la forte formazione di Treviso.

Dolomiti Energia Trentino 95
Virtus Padova 43

Dolomiti Energia Trentino: Covi 8, Mokoi 18, Tedeschi, Iobstraibizer 5,  Falappi 16, Matassoni 3, Valtellina 9, Ravelli 2, Dorigotti 15, Schiera 10, Bouquet 9.