Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Dolomiti Energia, arriva Pistoia: in campo le migliori difese della A

Pubblicato in Lega Basket il Giovedì 16 Marzo 2017, 16:36

I bianconeri di scena sabato sera al PalaTrento contro la The Flexx di coach Esposito: in palio due punti fondamentali per la lotta play-off

Lasciata sul parquet del PalaRuffini l'occasione di vincere un importante scontro diretto in chiave play-off contro la Fiat dell'ex Peppe Poeta, la Dolomiti Energia (24 punti, sesta in classifica) torna in campo sabato sera nell'anticipo della ottava di ritorno di serie A ospitando al PalaTrento la The Flexx Pistoia. La squadra allenata da Vincenzo Esposito (20 punti, undicesima), che a cavallo tra dicembre e febbraio ha infilato sei vittorie su otto incontri, battendo anche team importanti come Reggio Emilia e Avellino, si presenterà però a Trento dopo aver perso le ultime tre partite disputate a Varese (75-70), a Sassari (81-75) e contro Venezia (71-78). Anche per questo la gara avrà importanza fondamentale in vista della lotta per le prime otto posizioni. Per il team allenato da Maurizio Buscaglia sconfiggere i toscani significherebbe infatti distanziare in modo quasi decisivo una diretta concorrente, tenendo nel contempo il passo del gruppo di formazioni in lotta per le prime quattro piazze della graduatoria. 

 

 

QUI PISTOIA Sulla strada dei bianconeri, però, sabato sera ci sarà una delle formazioni più quadrate e solide dell'intera lega. Numeri alla mano, infatti, Moore e compagni sono secondi solo a Trento per efficienza della propria difesa (97,3 punti su 100 possessi concessi dai trentini, 101,6 dai toscani). In attacco poi la formazione biancorossa si appoggia sul post basso e il tiro piazzato del lungo Nathan Boothe (12,0 punti e 5,0 rimbalzi con il 44,7% da 3), sulla fisicità dell'altro interno Andrea Crosariol (10,1 e 4,2 rimbalzi), sulla creatività dal palleggio di Ronald Moore (10,8 punti e 5,1 assist) e sul talento tanto intermittente quanto indiscutibile di Terran Petteway (13,5 punti con il 32,5% dall'arco). 

 

 

I PRECEDENTI Delle capacità balistiche dell'ala uscita dal college di Nebraska due stagioni or sono ha fatto conoscenza approfondita in occasione della gara d'andata proprio la Dolomiti Energia, che nel match perso per 84-78 al PalaCarrara venne sommersa dai 43 punti con 10/14 dall'arco di Petteway.

In virtù di quel successo, arrivato all'overtime nonostante il 3/3 dalla lunetta siglato allo scadere dei regolamentari da Filippo Baldi Rossi, il bilancio dei confronti diretti in serie A pende a favore dei pistoiesi (3-2), anche se nel passato di questa sfida ci sono sia il quarto di Coppa Italia vinto l'anno scorso dagli aquilotti al Forum (74-81), che numerose sfide disputate ai tempi della LegaDue, con tanto di finale di Coppa Italia di categoria vinta da Aquila Basket al PalaTrento proprio contro i toscani. 

QUI TRENTO La Dolomiti Energia si presenterà a questo appuntamento al gran completo, con tanta voglia di tornare subito in sella dopo la battuta d'arresto arrivata a Torino ad interrompere la striscia record di sei successi consecutivi. 

LE INIZIATIVE Per il progetto No Profit della Dolomiti Energia sabato sera saranno ospiti al PalaTrento gli amici di APPM, l'Associazione provinciale per il MInore, i cui ragazzi sono sempre presenti alle partite del team bianconero per tifare per Forray e compagni. Saranno invece ospiti del progetto Trentino Basketball Academy i ragazzi delle società Basket Alto Adige Suedtirole Basket Europa Bolzano, che accompagneranno i giocatori delle due squadre durante la presentazione ufficiale e sfileranno poi durante l'intervallo. 

MEDIA E ARBITRI La gara, che sarà arbitrata da Gianluca Mattioli, Luca Weidmann e Nicola Ranaudo, avrà inizio sabato sera alle 20.30 (ticket ancora disponibili al seguente link http://bit.ly/vsPistoia18-03-17, presso i punti vendita Vivaticket e  presso Aquila Basket Store, aperto anche sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 18). La radiocronaca diretta del match andrà in onda sulle frequenze del media partner aquilotto Radio Dolomiti, mentre Trentino TV trasmetterà la differita del match domenica notte alle 00.30 e lunedì sera alle 20.30. Statistiche e play by play saranno consultabili su www.legabasket.it, mentre sui canali social ufficiali del club di piazzetta Lunelli saranno pubblicati report, foto, video e interviste post partita.