Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sabato 13 aprile a Casa di Giano la cena di beneficenza per il progetto "Il gusto...di fare squadra"

Pubblicato in AquiLab il Lunedì 8 Aprile 2019, 10:28

Sabato gli studenti dell'ATS "Ivo de Carneri" presenteranno il percorso-salute realizzato nel parco di Casa di Giano

Sabato 13 aprile alle 18.30 a Santa Massenza, a Casa di Giano, ci sarà la presentazione dello splendido risultato de “Il gusto di fare squadra”, il nome del progetto che Fondazione Aquila Basket per lo Sport Trentino ha deciso di finanziare a vantaggio del CTS,  una delle associazioni di Dolomiti Energia for no profit. Infatti, gli studenti del percorso di Animazione Turistico-Sportiva dell’Istituto “Ivo de Carneri”, che in questi giorni stanno ultimando il loro percorso di tirocinio curriculare presso Casa di Giano, presenteranno in anteprima il frutto del loro lavoro a coloro che prenderanno parte alla cena di beneficenza organizzata dalla Fondazione Aquila. Gli studenti della 3^ ATS hanno progettato un percorso-salute da realizzare all’interno del parco attiguo a Casa di Giano, dove il Centro Trentino di Solidarietà ha il proprio centro residenziale per il recupero dalle dipendenze. Gli ospiti della casa potranno così, durante la loro permanenza presso la struttura, trovare la possibilità di allenarsi, anche a scopo terapeutico, facendo gli esercizi pensati appositamente dagli studenti della scuola. Nella serata del 13 aprile saranno protagonisti prima gli studenti dell’Ivo de Carneri e poi gli ospiti di Casa di Giano, perché sarà lo stesso Laboratorio di Cucina a realizzare la cena, come già fa quotidianamente per i circa 30 ospiti e operatori, utilizzando quasi esclusivamente i prodotti della terra della comunità (grano, olive, verdure e tanto altro). E anche in questo caso si sentirà…il gusto di fare squadra! Il ricavato della cena servirà a coprire le spese per la realizzazione del percorso salute, ma anche per sostenere la sistemazione degli arredi delle stanze della casa, altro progetto legato al benessere dell’ospite, che saranno costruiti dagli stessi ospiti nel laboratorio di falegnameria in collaborazione di un artigiano del territorio con l’obiettivo di creare occasione di formazione per i partecipanti. Chi volesse partecipare alla cena, può prenotare il proprio posto inviando una mail all’indirizzo aquilab@aquilabasket.it (per partecipare è prevista la donazione di 100 euro).