Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Johndre Jefferson, oggi la finale del torneo da due milioni di dollari

Pubblicato in Estero il Martedì 2 Agosto 2016, 13:57

Il centro bianconero giocherà nella notte italiana la finale di "The Basketball Tournament", competizione che assieme a Errick McCollum e Dj Kennedy vinse già l'anno passato

L'anno scorso con la maglia degli "Overseas Elite" giocò assieme al centro ex Sassari Shane Lawal, e poi vinse, la finale della seconda edizione di "TBT - The Basketball Tournament", portando a casa la sua parte, qualcosa meno di centomila dollari, del premio unico da un milione di dollari messo in palio per la squadra trionfatrice del torneo. Oggi, nella notte italiana, il nuovo centro della Dolomiti Energia Trentino Johndre Jefferson tenterà di nuovo l'impresa, sempre con la maglia degli "Overseas Elite", nella finale dell'edizione 2016 del torneo che da tre estati mette a confronto 64 team liberamente iscritti a questa particolare competizione a eliminazione diretta, e che quest'anno metterà in palio un montepremi da ben due milioni di dollari.
 
 
L'incontro, che avrà alto contenuto competitivo complice la formula winner take all della manifestazione (i componenti della squadra seconda classificata non vinceranno nemmeno un euro), verrà trasmesso live dalla Rose Hill Gm di New York in prima serata (ore 19 costa Est, le 1 della notte in Italia) da ESPN, la principale rete televisiva americana.
 
Jefferson, che nella semifinale vinta per 103-92 contro i City Of Gods dell'ex Venezia Phil Goss ha contribuito con 2 punti e 5 rimbalzi, giocherà questo particolare incontro al fianco di atleti del calibro dell'ala DJ Kennedy, vista quest'anno in Russia, del funambolico play del Bremerhaven Kyle Fogg, e della guardia Errick McCollum, dominatore della scorsa finale di Eurocup con la maglia del Galatasaray e fratello del CJ McCollum stella dei Blazers e padrino degli "Overseas Elite".