Dolomiti Energia Trentino (6-3) vs. Umana Reyer Venezia (7-2)

10a giornata LBA Serie A UnipolSai | Il T quotidiano Arena, Trento

Domenica 3 dicembre 2023 | ore 18.15 | DMAX, DAZN

ULTIMI BIGLIETTI DISPONIBILI | Kinesi Injury Report 


La Dolomiti Energia Trentino

Quando già alla vigilia si sentono i brividi del prepartita, vuol dire che sta davvero arrivando un big match: c'è entusiasmo e grande voglia di vivere una serata memorabile tra i tifosi di una Dolomiti Energia Trentino che domani alle 18.15 alla Il T quotidiano Arena affronta l'Umana Reyer Venezia nel decimo turno di regular season in Serie A Unipolsai. Mancano poche centinaia di biglietti per raggiungere il secondo sold-out stagionale nel palazzetto di via Fersina: gli ultimi tickets disponibili sono acquistabili presso l'Aquila Store di Corso del Lavoro e della Scienza 20 a Trento oppure online. L'atmosfera sarà calda, e i bianconeri vogliono provare a dare continuità di risultati al successo interno contro l'Aris in coppa che ha regalato spettacolo soprattutto per il canestro a fil di sirena di Ellis che è valso il 69-67 finale. L'Aquila gioca la decima giornata di campionato forte di 6 successi e 3 sconfitte nelle prime nove di regular season, cercando di agguantare tra le altre anche la Reyer che è una delle quattro squadre in vetta alla classifica. Ancora out, seppur in costante miglioramento, Davide Alviti e Myles Stephens. 


L'avversaria: Umana Reyer Venezia

La Reyer 2023-24 √® una squadra con tutte le carte in regola per impensierire le grandi big della Serie A, e non a caso occupa il primo posto in classifica seppur in coabitazione con Virtus, Brescia e Napoli. La formazione di coach Spahjia (e del suo vice Lele Molin, che all‚ÄôAquila ha scritto pagine importanti della storia del club) √® un mix di esperienza e giovent√Ļ, con atletismo, talento e capacit√† realizzative in ogni reparto: nel gruppo italiano i giocatori pi√Ļ rappresentativi sono il play della Nazionale Spissu e i lunghi Tessitori (ex Virtus Bologna) e Brooks (ex Milano). Sul perimetro il pericolo numero 1 √® il razzente Rayjon Tucker (14,3 punti di media e 4,3 rimbalzi), ma non √® da meno, per qualit√† e primo passo, anche il play Barry Brown (11,3 punti). Sotto canestro la voce grossa, oltre al ‚ÄúTex‚ÄĚ, la fanno Aamir Simms (affrontato lo scorso anno quando giocava al Paris Basketball), che viaggia a 10,4 punti e 5,7 rimbalzi a partita); e Kyle Wiltjer, anche lui un lungo perimetrale con ottima mano dall‚Äôarco (13,4 punti, 4,3 rimbalzi). E occhio a Jordan Parks, ala completissima in recupero dopo un avvio di stagione caratterizzato da tanti infortuni. Ma la vera forza del gruppo orogranata √® nella sua compattezza di squadra, data dall‚Äôesperienza dei suoi interpreti e dalla rassicurante continuit√† del suo sistema difensivo.


I precedenti

Dal 2014, tanto per limitarci agli anni in cui le due squadre si sono affrontate nella massima serie nazionale, si sono giocate 34 partite ufficiali tra Dolomiti Energia e Reyer, con 14 successi bianconeri e 20 degli orogranata. Tre serie di playoff, tanti scontri epici in regular season, pure due nella ‚Äúvecchia‚ÄĚ Supercoppa. Lo scorso anno, doppia soddisfazione per capitan Forray e compagni, capaci di imporsi sia nel match di andata al Taliercio con il canestro della vittoria a 9" dalla fine di Matteo Spagnolo e poi in quello di ritorno a Trento dove ancora due tiri liberi di Spagnolo erano valsi l'86-84 finale.¬†

Aquila Basket Earth Day 2023-24: il club bianconero e i suoi partner in campo per la lotta allo spreco di cibo
4000 cuori all’unisono, e una vittoria memorabile: i bianconeri superano la Reyer 106-79