Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Dolomiti Energia U18 ancora imbattuta in casa: Verona piegata 90-41

Pubblicato in Giovanili il Venerdì 17 Novembre 2017, 12:30

Un primo quarto di "assestamento", poi una partita dominata con autorevolezza: cinque giocatori in doppia cifra e tanta difesa aggressiva nel netto successo dei bianconeri

Tornano a volare le aquile della Dolomiti Energia Trentino U18 che vincono 90-41 al palazzetto di Rovereto contro i temibili avversari della Scaligera Verona, guidata in panchina da coach Marcelletti e in campo dall’ex Barcellona Omar Dieng.

Dopo un primo quarto di assestamento Conti e compagni mettono in campo la grinta necessaria per attaccare con costanza prendendo così un buon margine sugli avversari, che alla pausa lunga devono inseguire con un divario di 22 punti. Il secondo tempo è all’insegna della grande difesa dei trentini che non vogliono togliere il piede dall’acceleratore. Al termine dei 40 minuti di gioco il tabellone segnala una meritata vittoria con ampio margine per la Dolomiti Energia Trentino che resta così imbattuta fra le mura casalinghe.

Da segnalare che tutti i ragazzi sono andati a referto, a dimostrazione dell’impegno messo da ogni giocatore per contribuire al risultato di squadra. Altro dato interessante: 10 triple a segno per la Dolomiti Energia Trentino, mentre nessun colpo dalla lunga distanza per i veronesi.

 

Dolomiti Energia Trentino 90

Scaligera Verona 41

(17-13, 42-20; 67-31)

Dolomiti Energia Trentino: Covi 1, Kitsing 11, Bernardino 3, Zobele 5, Czumbel M. 11, Czumbel E. 17, Conti 9, Tani 2, Accordi 12, Voltolini 10, Doneda 7, Ladurner 2. All. Marchini, Ass. Gilmozzi, Dalla Torre. 

Scaligera Verona: Dieng 11, Guglielmi 8, Oboe 6, Morbioli 7, Cacciatori 1, Ruffo, Mozzini, Sackey 4, Tondini 4, D’onofrio. All. Marcelletti.