Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Scuola: Aquila Basket e Provincia firmano un'intesa triennale

Pubblicato in Progetto Scuola il Venerdì 9 Settembre 2016, 15:11

Il club bianconero si impegna con l'ente pubblico a consolidare i suoi progetti nelle scuole del Trentino. Rossi: "Aquila Basket arricchirà l'offerta formativa con competenze che vanno oltre lo sport". Longhi: "Riavvicineremo sport e scuola"

Dialoghi in lingua inglese o spagnola tra i giocatori stranieri della Dolomiti Energia e gli studenti. Formazione alla cultura sportiva dei ragazzi che frequentano i licei sportivi. Orientamento alle professioni tramite incontri con lo staff manageriale del club bianconero. Sono solo alcune delle attività formative che Aquila Basket ha sviluppato e proposto nelle scuole del territorio nel corso di questi anni. Attività che hanno convinto la Provincia Autonoma di Trento a sottoscrivere con il club di piazzetta Lunelli un protocollo di intesa di durata triennale che impegna Aquila Basket in un ruolo che va ben oltre quello di semplice società sportiva. Ruolo riconosciuto in tutta la sua importanza da parte dell'ente pubblico, come ha ricordato il presidente della Provincia Ugo Rossi sottoscrivendo oggi l'intesa con il presidente di Aquila Basket Luigi Longhi presso la sala stampa della Provincia. 
 
 
UGO ROSSI (Presidente PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO): "L'avvicinamento del via del campionato rappresenta per Aquila Basket un momento molto importante dell'anno, in cui tutto il territorio aspetta con trepidazione di vedere impegnata sul campo una delle massime espressioni del suo sport. Aquila Basket però è molto più che una realtà sportiva d'eccellenza: è un modello di gestione imprenditoriale del business sportivo, che oltre animare il territorio con uno spettacolo straordinario, mette a disposizione dell'offerta formativa delle nostre scuole le proprie competenze, proponendo ai nostri studenti non solo lezioni di cultura sportiva, magari tenute in inglese con qualche giocatore straniero, o di gestione manageriale e marketing, incontrando membri dello staff dirigenziale del club, ma anche tirocini e stage che regalino ai ragazzi l'opportunità di immaginare o costruire il lavoro del domani. Per tutto questo siamo grati ad Aquila Basket e siamo lieti di poter firmare questo protocollo triennale, sperando che presto a questo importante lavoro possano affiancarsi nuove, trascinanti emozioni sui campi di tutta Italia".  
 
LUIGI LONGHI (Presidente AQUILA BASKET TRENTO): "Sport e scuola sono due mondi che in Italia non sempre hanno comunicato al meglio. Dobbiamo quindi ringraziare la Provincia per averci dato l'opportunità di consolidare l'attività che stiamo facendo nelle scuole del territorio, per provare a creare un circolo virtuoso che restituisca allo sport il ruolo attivo che riteniamo possa avere nella nostra società".
 
I PROGETTI Dal 2014 Aquila Basket ha aumentato i suoi progetti con le scuole del Trentino, avviando attività negli istituti superiori di Trento, Pergine, Cles, Cavalese, Rovereto, Ossana con i propri giocatori stranieri per dialogare in inglese oppure in spagnolo con gli studenti. In questi anni sono stati inoltre avviati anche progetti di collaborazione importanti con i licei sportivi di Mezzolombardo e Rovereto, oppure con il Don Milani di Rovereto o anche con il Centro Moda Canossa. Da anni inoltre Aquila Basket ha sottoscritto una convenzione con l’Istituto Pavoniano Artigianelli per ospitare in tirocinio/stage le ragazze della propria scuola grafica.
 
IL PROTOCOLLO La firma del protocollo d’intesa di durata triennale impegnerà Aquila Basket in questo ruolo, continuando quindi a dare disponibilità per proporre progetti nelle scuole superiori, coinvolgendo negli stessi sia i giocatori che lo staff societario. Inoltre Aquila basket si impegnerà anche ad offrire opportunità per gli studenti del Triennio che devono svolgere in Azienda le ore dell’alternanza scuola/lavoro.