Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Consegnati ad AIL Trentino i 20mila euro raccolti con la lotteria

Pubblicato in For No Profit il Lunedì 24 Aprile 2017, 14:39

Durante la gara contro Brescia, al Presidente di AIL Trentino Roberto Valcanover sono stati consegnati i 20.000 euro raccolti con la lotteria "Una borsa di speranza per AIL"

Nella giornata in cui la Dolomiti Energia Trentino ha conquistato i due punti che le servivano per raggiungere matematicamente i playoff, il PalaTrento ha potuto festeggiare un altro grande obiettivo: infatti, durante l’intervallo tra il primo e secondo quarto è stato consegnato al Presidente di AIL Trentino Roberto Valcanover l’assegno da 20.000 euro grazie ai proventi raccolti con la lotteria “Una borsa di speranza per AIL Trentino” organizzata all’interno del progetto no profit della Dolomiti Energia Trentino.

A consegnare il maxi assegno sono stati ieri il Presidente della Fondazione Aquila Basket Giovanni Zobele, il presidente del main sponsor bianconero Dolomiti Energia Rudi Oss e il fondatore e presidente del gruppo MD, cavalier Patrizio Podini, che ha sostenuto l’iniziativa mettendo a disposizione i primi dieci premi della lotteria. I 20.000 raccolti finanzieranno un anno di lavoro per una ricercatrice del CIBIO (Centro di Biologia Integrata di Mattarello/Università degli Studi di Trento) che potrà sviluppare i propri studi avendo come obiettivo quello di porre le basi per lo sviluppo di nuove strategie per la diagnosi precoce e la prognosi delle leucemie fornendo cure sempre più personalizzate.

Da quattro anni a questa parte è stata promossa ogni anno una diversa raccolta fondi per sostenere iniziative delle associazioni del progetto no profit bianconero: nel 2014 fu finanziata l’apertura di cinque domeniche della mensa del Punto d’Incontro; nel 2015 fu acquistato l’arredamento dell’appartamento della LILT per le famiglie che raggiungevano Trento per le cure di protonterapia dei bambini; nel 2016 furono trovati i fondi per arredare un appartamento ad alta autonomia gestito dalla Coop. La Rete per tre ragazzi con disabilità dove vivere in modo indipendente; e nel 2017 il sostegno ad una dei tanti progetti finanziati da AIL Trentino, di cui la Dolomiti Energia Trentino è da cinque stagioni testimonial ufficiale.

Nel frattempo i tifosi in possesso di uno dei biglietti vincenti (numeri dei biglietti vincenti disponibili su www.aquilabasket.it) possono ritirare i propri premi presso l’Aquila Basket Store di Piazzetta Lunelli, compreso il primo premio di 250 euro di buoni spesa presso uno dei punti vendita MD, dove  si potrà fare la spesa insieme al capitano bianconero Toto Forray.