Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Dolomiti Energia, per la sfida con Sassari si va verso il tutto esaurito

Pubblicato in Lega Basket il Sabato 5 Maggio 2018, 10:00

Ci sarà una BLM Group Arena già in clima playoff a fare da cornice ad un match che per i sardi vale il dentro/fuori e per i bianconeri la chance di giocarsi il quarto posto nell'ultimo turno contro Avellino e di tenere lontane le inseguitrici

Domani, domenica 6 maggio 2018, alle ore 20.45 la Dolomiti Energia Trentino (17-11) affronta alla BLM Group Arena di Trento il Banco di Sardegna Sassari (14-14) nel match valido per la ventinovesima giornata di campionato di Serie A PosteMobile (biglietti disponibili online a questo link).

UNIAQUILA Rinnovata l’offerta speciale per gli studenti universitari, valida per tutte le partite di Serie A (qui tutte le info).

LE INIZIATIVE L’inno nazionale d’Italia sarà interpretato dal Coro A.N.A. Sezione di Trento. Nell’ultima gara di regular season alla BLM Group Arena ci sarà il Villaggio del Fanciullo, l’ultima delle 15 associazioni del progetto Dolomiti Energia Basket Trentino for No Profit a presentarsi davanti al pubblico bianconero. Il Villaggio del Fanciullo fa parte del progetto bianconero da tre stagioni e in questi tre anni si sono ripetute le visite dei giocatori bianconeri, l’ultima delle quali lunedì scorso con Dominique Sutton ospite al Villaggio.

GAME NOTES Disponibili online le Game Notes della partita

BANCO DI SARDEGNA SASSARI La Dinamo Sassari di coach Zare Markovski ha necessità di strappare a Trento due punti fondamentali per mantenere vive le proprie speranze di conquistarsi un posto nei prossimi playoff scudetto: il roster del Banco di Sardegna ha tutte le carte in regola per far parte delle magnifiche otto che si contenderanno il titolo, potendo contare su un gruppo di giocatori dalle spiccate doti offensive e di grande esperienza internazionale. Scott Bamforth (14,9 punti a serata con il 41,8% da 3 e quasi 4 assist) è il miglior realizzatore di Sassari, ma William Hatcher (9,4 punti), Joshua Bostic (14,5) e Rok Stipcevic (7,9 con 4,3 assist) sono tiratori in grado di accendersi da un momento all’altro e produrre punti e giocate vincenti, così come il giovane Marco Spissu in uscita dalla panchina. Dyshawn Pierre (8,3 punti) e Achille Polonara (10,5 e 5,6 rimbalzi) danno atletismo e potenza, garantita anche da due centri di stazza e tecnica come l’ex Avellino Shawn Jones (9,9 e 6,7 rimbalzi) e il croato Darko Planinic (9,4+4,3). Jonathan Tavernari (lungo con ottima mano dall’arco) e capitan Jack Devecchi chiudono le rotazioni.

DOLOMITI ENERGIA TRENTINO I bianconeri al PalaRuffini di Torino hanno infilato la sesta vittoria consecutiva, la decima delle ultime 11 partite di campionato. Ottenuta la matematica qualificazione ai playoff scudetto 2018, la squadra allenata da coach Maurizio Buscaglia si presenta al gran completo per il match contro Sassari: vincere potrebbe significare per i trentini tenere a portata di mano il quarto posto occupato da Avellino (contro cui la Dolomiti Energia chiuderà la regular season nel 30° turno in programma mercoledì 9 maggio alle 20.30). Intanto per il match contro il Banco di Sardegna si va verso il tutto esaurito alla BLM Group Arena.

I PRECEDENTI 8-6 per Trento il bilancio fra le due squadre nei 14 precedenti nella massima serie fra regular season e playoff di Serie  A: Sassari con questo match diventa la seconda squadra contro cui Trento ha giocato più volte in assoluto (19 i precedenti con Milano, 14 con Venezia), merito anche del doppio incontro fra i bianconeri e i sardi nei playoff scudetto che ha sorriso nel 2015 a Sassari (3-1 nei quarti di finale) e lo scorso anno ai trentini (3-0 per Forray e compagni). Nel match di andata al PalaSerradimigni vittoria dei padroni di casa per 78-67 (23 punti di Bamforth, 15 di Sutton).

MEDIA E ARBITRI La gara sarà arbitrata da Enrico Sabetta, Denny Borgioni ed Evengelista Caiazza e sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 20.40 da Rai Sport HD ed Eurosport Player, oltre che in radiocronaca diretta dal media partner bianconero Radio Dolomiti. La differita del match andrà in onda martedì sera alle 20.45 su Trentino TV. Play by play e statistiche aggiornate dell'incontro saranno disponibili su legabasket.it mentre sui canali social ufficiali bianconeri si potrà accedere ad aggiornamenti sul match, photo-gallery e report.