Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giovanili: gli ultimi risultati del settore giovanile aquilotto

Pubblicato in Giovanili il Lunedì 23 Aprile 2018, 11:00

UNDER 16

Dopo la pausa di Pasqua e un turno di riposo, la Dolomiti Energia Trentino Under 16 torna in campo per l’ultima partita casalinga contro la temibile Virtus Padova che nell’ultimo periodo è in forma smagliante. Il primo quarto si apre con una tripla in uscita dai blocchi di Jovanovic che dopo pochi secondi brucia la retina, ma la Virtus non si scoraggia e grazie a un buon lavoro a rimbalzo e qualche uno contro uno subito dai trentini di troppo a 5’’ dalla fine della prima sirena il punteggio è di 17-21 a favore dei padovani, ma ancora una volta Jovanovic infila un’altra tripla da distanza proibitiva sulla sirena che ci fa chiudere la prima frazione sotto di 1 sola lunghezza. Questa tripla dà fiducia alla squadra, che nella seconda frazione entra con un atteggiamento più aggressivo: la coppia Sosi-Jovanovic crea il panico nella difesa padovana costruendo un parziale di 13-0 che ci fa volare oltre la doppia cifra di vantaggio. Negli ultimi minuti però i trentini si spengono e si fanno recuperare qualche punto (+5 alla fine del secondo periodo). Il rientro dagli spogliatoi è disastroso per i trentini: pronti via 6-0 di parziale in meno di 90’’ di gioco. Coach Lucente prova a far girare la squadra , ma senza risultati: alla fine della terza frazione il punteggio è a favore dei padovani per 65-60. Ultimo periodo al cardiopalma con nessuna delle due squadre che riesce a chiudere la partita. Dodici punti in fila di Jovanovic ci tengono a galla ma nell’azione decisiva non riusciamo a strappare il rimbalzo decisivo che ci costringerà al fallo sistematico e successivamente ad una forzatura da tre punti che sfortunatamente non entra. La partita finisce col punteggio di 78-81.

Dolomiti Energia Trentino 78
Virtus Basket Padova 81

Dolomiti Energia Trentino: Lauro 2, Grisenti, Perini, Jovanovic 37, Sosi 16, Angelici, Prezzi 1, Mascaro 11, Biasioli, Troiano, Baldessari 11. Coach: Lucente, ass. Bianchi. 3PT: 5 (Sosi 3, Jovanovic 2). TL: 15/26.

Virtus Basket Padova: Manzoni 8, Mazzonetto 16, Varagnolo, Croccolo 10, Fortin 11, Kamewe, Sipewa 18, Meroi 2, Rosin, Rigato 12, Pepato 4. Coach: De Nicolao. 3PT: 1 (Mazzonetto).

---

Due giorni dopo la sconfitta al fotofinish con Virtus Padova la Dolomiti Energia Trentino Under 16 torna in campo per l’ultima partita ufficiale della stagione contro i Giants Marghera. Partita che in termini di classifica vale poco, ma le due squadre vogliono concludere nel miglior modo possibile la stagione. Come di consueto ormai Jovanovic apre le marcature piazzando una tripla in uscita dai blocchi, la squadra prende fiducia, tiene bene il campo e dopo 10 minuti di gioco voliamo sul +9 (12-21). Nel secondo quarto Marghera rientra in partita schierando una difesa 3-2 che mette in difficoltà gli aquilotti, ma capitan Baldessari con 6 punti consecutivi ci fa chiudere la seconda frazione sotto solo di 3 lunghezze (34-31). Al rientro dagli spogliatoi i trentini rientrano con la determinazione del primo quarto: 3 triple consecutive firmate dalla coppia Sosi-Mascaro aprono gli spazi dentro l’area che ci fruttano svariati giri dalla linea della carità. Alla terza sirena di gioco il punteggio recita 52-50 Trento. Ultimo quarto che vede le due squadre non mollare un centimetro: a metà dell’ultima frazione i trentini riescono a trovare l’allungo sul +9, ma Marghera è dura a morire e grazie a qualche penetrazione troppo facile concessa dalla difesa trentina a meno di 60’’ dalla fine arriva sotto di 2. I trentini costruiscono un buon tiro da 3 punti che sfortunatamente esce e non chiude i giochi, poi un pigro rientro difensivo ci fa subire il canestro del pareggio a 24’’ dalla fine. Coach Lucente disegna lo schema che non va a buon fine ma una serie di rimpalli ci crea una seconda chance con 13’’ sul cronometro. Ultima azione che vede Jovanovic smarcarsi dal suo difensore, ricevere un consegnato e segnare un canestro da oltre l’arco a pochi istanti dalla fine che sancisce la vittoria dei trentini per 73-70. Stagione molto difficile per gli aquilotti che nonostante tante difficoltà lungo il corso della stagione hanno saputo reagire dopo un periodo buio nella fase centrale della stagione chiudendo la stessa nel miglior modo possibile. Un ringraziamento ai ragazzi classe 2003 (Amdy Dieng, Ruggero Degasperi, Alessandro Borgogno e Andrea Pedrotti) che ci hanno aiutato durante allenamenti e partite, senza mai sfigurare.


Giants Marghera 70
Dolomiti Energia Trentino 73
(12-21, 34-31; 50-52)
Dolomiti Energia Trentino: Lauro 4, Perini 2, Jovanovic 17, Sosi 19, Prezzi 4, Mascaro 9, Biasioli, Degasperi, Troiano 3, Baldessari 10, Borgogno 5. Coach: Lucente, ass. Bianchi. 3PT: 9 (Sosi 4, Jovanovic 3, Mascaro, Borgogno). TL: 22/34.
Giants Marghera: Fesio, Piombi, De Zotti, D’Este 13, Formenton 21, Sceichian, Zennaro, De Lillo 12, Denega 6, Carnio 13, Liuzzo 4, Cannelonga. Coach: Pederzolli. 3PT: 4 (De Lillo 2, D’Este, Carnio).

 

UNDER 14

Bella vittoria della Dolomiti Energia Trentino in un’impegnativa trasferta in quel di Vigodarzere. I trentini partono lenti e i lunghi dei padovani puniscono alcune disattenzioni degli ospiti. Il primo periodo si chiude sul 12-8 per i padroni di casa. Ottimo invece il secondo quarto: una grandissima difesa,che comporta tantissime palle rubate e successivi canestri semplici in sovrannumero, permette di andare a riposo sul +18.
Anche al ritorno sul parquet, nonostante la difesa a zona dei ragazzi di Vigodarzere, gli aquilotti ne hanno di più e continuano ad alimentare il vantaggio arrivando anche a condurre di 28 punti.
Il quarto periodo serve solo a completare una partita giocata con grande intensità ed energia e chiusa sul punteggio di 64-38, un bel risultato contando la vittoria ottenuta solo al supplementare della partita di andata.
Ora testa alle prossime tre partite decisive per la qualificazione alle Final Four venete.

Pallacanestro Vigodarzere 38
Dolomiti Energia Trentino 64

Pallacanestro Vigodarzere: Chapelli 12, Elardo 11, Romondia 9, Citron 3, Pinton 2, Fondzeyuf 1

Dolomiti Energia Trentino: Dorigotti 17, Valtellina 14, Mokoi 14, Maio 5, Iobstraibizer 4, Boquet 4, Neri 2, Schiera 2, Falappi 2

---

La prima partita di una settimana molto impegnativa si chiude con la seconda sconfitta in stagione della Dolomiti Energia Trentino Under 14. I padovani,ancora imbattuti, partono meglio e si portano sul +8 dopo pochi minuti di gara. Da qui in poi la partita è controllata dagli aquilotti che difendono alla grande e si riavvicinano sul -3 all’intervallo. Nel terzo periodo arriva addirittura il sorpasso con un break di 15-3 per i padroni di casa. Il quarto quarto inizia con le squadre che non riescono a trovare la via del canestro e il punteggio che rimane praticamente immacolato. Negli ultimi 3 minuti un grande pressing dei padovani permette una rapidissima rimonta che spezza le gambe ai trentini. Restano ancora le prossime due partite per centrare una vittoria,trovando un posto tra le partecipanti alle Final Four.

Dolomiti Energia Trentino 58
Petrarca Padova 63

Dolomiti Energia Trentino: Dorigotti 22, Schiera 16, Covi 2, Iobstraibizer 11, Valtellina 5, Fallappi 2

Petrarca Padova: Sattin 11, Bano 14, Zanotti 8, Destro 12, Adami 16, Thiam 2