Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Al via il "Memorial Larentis" (24-25 settembre)

Pubblicato in Giovanili il Venerdì 23 Settembre 2016, 16:06

Il torneo U13 organizzato con il patrocinio di AIL Trentino vede al via sei formazioni

Chi si aggiudicherà la XVI edizione del “Memorial Larentis”? Il Pontevecchio Bologna, che si è aggiudicato l’edizione scorsa, torna a Trento più agguerrito che mai per provare a portare a casa nuovamente il trofeo del torneo intitolato a Marcello, giocatore di Aquila Basket Trento, scomparso nel 2001 all’età di 21 anni per la leucemia: proprio per questo il torneo ha il patrocinio di AIL Trentino, l’Associazione contro le leucemie-linfomi e mieloma di cui la Dolomiti Energia Trentino è testimonial ufficiale.

Il torneo si disputerà il 24 e 25 settembre e sarà riservato anche quest’anno alla categoria Under 13 (nella foto il Pontevecchio Bologna, vincitrice della passata edizione). Dal 2001 il torneo viene vissuto come un  momento di incontro tra tanti ragazzi di diversa provenienza che giocano, sudano, si divertono portando in palestra lo stesso entusiasmo e amore per lo sport che aveva Marcello. Ma il torneo è anche l’occasione per sensibilizzare tutti rispetto ad un male contro cui quotidianamente si impegnano tanti ricercatori e contro cui lottano tantissimi ragazzi con lo stesso coraggio con cui aveva combattuto Marcello. L’edizione 2016 vede la partecipazione di sei squadre: Virtus Altogarda, Pol. San Giorgio Villafranca, XXL Pescantina, Junior BK Rovereto, Pontevecchio Bologna e ovviamente la squadra bianconera. Le squadre sono divise in due gironi con sei partite da giocare nella giornata di sabato presso la palestra di via Fogazzaro e presso la palestra “Pascoli” di Villazzano. Nella giornata di domenica il torneo si trasferirà alle Manazzon con le semifinali e le finali che si susseguiranno a partire dalle ore 9.00 fino alla finale per il 1^ posto delle ore 16.30. Undici partite in due giorni per le sei squadre in campo, che potranno così avere un momento molto importante di crescita sotto il profilo tecnico eumano: la partita d’esordio per la Dolomiti Energia Trentino sarà sabato alle 15.30 contro San Giorgio Villafranca presso la palestra Manazzon.