Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Dolomiti Energia, anticipo con la Caserta di Sosa e Watt (20.30)

Pubblicato in Lega Basket il Venerdì 3 Marzo 2017, 12:54

I bianconeri a caccia del sesto successo in fila contro la Pasta Reggia che all'andata inflisse loro una delle più dure sconfitte della stagione

Nell'anticipo della sesta giornata del girone di ritorno la Dolomiti Energia Trentino torna al PalaTrento ad un mese di distanza dall'ultima, convincente vittoria interna contro l'Umana Venezia per dare continuità alla sua striscia di successi consecutivi arrivata ora a quota cinque. Sulla loro strada però sabato sera alle 20.30 i bianconeri (22 punti, quarto posto in classifica) troveranno la Pasta Reggia Caserta di coach Sandro Dell'Agnello (18 punti, 12esimo posto), che nella gara d'andata disputata al PalaMaggiò inflisse agli aquilotti una delle più nette sconfitta della stagione (84-67). 

QUI TRENTO Da allora però, Trento ha decisamente cambiato pelle, innestando Dominique Sutton (12,4 punti e 6,6 rimbalzi) e Devyn Marble (6,8 punti e 1,0 recuperi) in un roster già caratterizzato da un elevato tasso di atletismo, aumentando così in modo evidente il proprio rendimento difensivo (solo 85,4 punti ogni cento possessi concessi nel girone di ritorno). Sono pertanto arrivate, dopo la pausa di fine girone d'andata, cinque vittorie in fila per Craft e compagni ora attesi - dopo aver battuto Brindisi e Venezia sul campo amico, e Cremona, Capo d'Orlando e Reggio Emilia a domicilio - da tre gare interne su quattro nel mese di marzo (per il mini-abbonamento con il 25% di sconto cliccka qui). Prima in ordine di tempo, quella contro la Pasta Reggia, che la Dolomiti Energia affronterà forte di una condizione fisica eccellente, e di un Filippo Baldi Rossi in grande fiducia, reduce com'è dal career high siglato a Reggio Emilia (26 punti con 5/6 dall'arco). 

QUI CASERTA La Pasta Reggia, a propria volta, si presenta alla sfida in un momento completamente differente da quello che all'andata le permise di strapazzare Trento. Dopo essere stata per dieci giornate la vera rivelazione del campionato (7-3 il record dei campani nel primo terzo di stagione), Caserta è infatti incappata in un periodo difficile, che l'ha vista vincere solo due delle dieci gare successive. A ridare fiducia al team allenato da Dell'Agnello è però arrivato la scorsa settimana l'innesto dell'esterno di passaporto polacco Dardan Berisha, che ha allungato le rotazioni perimetrali dei campani portandoli addirittura a sfiorare il colpaccio domenica scorsa nel match perso per 74-78 contro la corazzata EA7 Milano. Il faro dell'attacco bianconero resta comunque il dominicano ex Sassari Edgar Sosa, secondo scorer del campionato con 19,6 di media e catalizzatore delle trame di gioco di una Pasta Reggia che per il resto si appoggia molto sull'atletismo dei lunghi Raphiael Putney (12,2 punti accompagnati da 7,0 rimbalzi) e Mitchell Watt (14,8 e 7,9 rimbalzi, conditi da 1,8 stoppate), oltre che sul tiro di Daniele Cinciarini (10,2 punti con il 42,6% da tre) e la grinta di Marco Giuri (5,8 punti e 3,3 assist).  

I PRECEDENTI Nelle cinque sfide giocate in serie A tra le due formazioni Trento è avanti 3-2. Al PalaTrento, in particolare, gli aquilotti hanno sempre vinto (73-66 nella stagione 2014-2015 e 71-66 nel gennaio 2016). La Dolomiti Energia ha però perso le ultime due sfide, giocate entrambe in Campania (73-70 alla fine della scorsa stagione, quando la Pasta Reggia si salvò all'ultima giornata sconfiggendo i trentini, e 84-67 lo scorso novembre, quando il team allenato da Maurizio Buscaglia fu affossato da 22 palle perse, 14 delle quali nella seconda, decisiva metà gara).

LE INIZIATIVE Le due squadre saranno accompagnate durante la presentazione ufficiale dai mini-atleti dell'Asd Apecheronza Basket Avio. L'inno nazionale sarà eseguito da Andrea Debiasi, cantante e chitarrista di Cles. L'Associazione presente al PalaTrento sarà la Coop "Le Formichine", partner oltre che del progetto No Profit della Dolomiti Energia anche della Club House Aquila Basket.

MEDIA E ARBITRI La gara, che sarà arbitrata da Manuel Mazzoni, Emanuele Aronne e Matteo Boninsegna, sarà giocata alle ore 20.30 al PalaTrento (ticket qui). La radiocronaca diretta della gara sarà trasmessa da Radio Dolomiti, mentre Trentino TV trasmetterà la differita della gara sul canale 12 del digitale terrestre domenica sera alle 24.30 e lunedì sera alle 23.00. Livescore, statistiche e play by play della gara saranno consultabili in tempo reale su www.legabasket.it, mentre sui canali ufficiali del club bianconero saranno pubblicati report, foto, tweet e video relativi alla gara.