Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sutton: "Grande partita. Speriamo che per Marble e Baldi Rossi non si tratti di nulla di serio"

Pubblicato in Lega Basket il Domenica 2 Aprile 2017, 23:06

La conferenza integrale di coach Buscaglia: "Abbiamo fatto la partita che volevamo. Fiippo e Devyn? Aspettiamo il verdetto dei medici"

La gioia per una vittoria tanto clamorosa quanto meritata su un campo come Milano dove quest'anno in serie A non era passato nessuno. La preoccupazione per le condizioni fisiche di Devyn Marble e Filippo Baldi Rossi, entrambi vittima di traumi distorsivi importanti al ginocchio (sinistro per il lungo emiliano, destro per l'ex Orlando) che andranno rivalutati nelle prossime ore alla luce degli accertamenti del caso. Ci sono emozioni contrastanti in casa Dolomiti Energia dopo il 76-98 ottenuto al Forum.

DOMINIQUE SUTTON (Ala DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "Abbiamo fatto una grandissima partita, giocata andando in campo ed eseguendo con attenzione ed energia l'ottimo piano partita preparato dai coach. Siamo riusciti così ad ovviare alla differenza di stazza che c'era tra le due squadre, bloccando il loro attacco con uno straordinario lavoro difensivo, che con l'andare della partita siamo anche riusciti a trasferire nella metà campo offensiva. Peccato siano arrivati gli infortuni a Devyn e Filippo, non possiamo fare altro che aspettare e pregare perché non si tratti di nulla di troppo serio. Sarebbe davvero importante per i ragazzi".                        

Di seguito la conferenza stampa di coach Maurizio Buscaglia. 

LUIGI LONGHI (Presidente DOLOMITI ENERGIA TRENTINO): "Una grandissima partita, una grandissima vittoria, che dedichiamo a Giovanni e Manuela Coletti e alla Fondazione Trentina per l'autismo che oggi ha inaugurato a Coredo Casa Sebastiano, un centro specialistico per i disturbi dello spettro autistico unico in Italia. Era un sogno, ora è realtà. Aquila Basket è stata presente con i suoi giocatori due anni fa alla posa della prima pietra, ne ha seguito passo a passo lo sviluppo e a breve andrà a visitarne lo splendido lavoro fatto".