Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Vinitaly: Beto e Flaccadori a "scuola" di vino allo stand Cavit

Pubblicato in Sponsor il Lunedì 10 Aprile 2017, 22:09

In attesa di riprendere gli allenamenti in vista della trasferta in programma sabato sera al Pala2A di Varese,  Beto Gomes e Diego Flaccadori si sono recati questo pomeriggio a Verona per trascorrere qualche ora al Vinitaly e fare visita allo stand allestito dal top sponsor aquilotto Cavit all'interno del padiglione del Trentino. Ad accompagnarli il general manager bianconero Salvatore Trainotti, il direttore commerciale Andrea Nardelli e il direttore sportivo Jared Ralsky. 

Accolta dallo staff di Cavit e dal direttore generale di Cavit Enrico Zanoni, la delegazione bianconera si è ambientata con un brindisi a base di Altemasi Millesimato accompagnato da una proposta di di sushi trentino. Beto Gomes, da buon portoghese, ha poi approfondito la conoscenza con i rossi trentini apprezzando con grande entusiasmo un calice di Brusafer, la nuova linea di pinot nero proposta da Cavit per il Vinitaly 2017.

Diego Flaccadori, dopo aver dominato la prova di degustazione che lo ha visto battere con buona sicurezza il compagno di squadra guadagnandogli una Magnum di Muller di Cavit, si è invece concentrato sui vini dolci dimostrando grande entusiasmo per la vendemmia tardiva "Rupe Re" di Cavit: a "spiegare" ai due giocatori aquilotti le qualità dei vini gli enologi di Cavit. 

Dopo aver visitato lo stand del consorzio di secondo grado, Beto e Flaccadori hanno donato al top sponsor bianconero le proprie maglie da gioco autografate, ricevendo dal direttore Zanoni e dal suo staff alcune bottiglie dei propri vini favoriti.